IDEE IN CUCINA

I dolci di Natale tipici in 15 ricette italiane della tradizione

LEGGI IN 2'

L'Italia è un paese che va visitato da Leuca a Cantù, passando per le isole, ma senza dimenticare anche di assaggiare le sue ricette legate alla tradizione culinaria regionale. Ogni zona dello stivale custodisce infatti un libro di preparazioni delle ave, in cui i piatti classici e i consigli per farli a regola d'arte abbondano.

Il periodo natalizio è poi certamente il momento migliore per provare i dolci tipici italiani, da quelli più famosi come panettone e pandoro, fino a quelli meno conosciuti. In ogni angolo del Belpaese, a dicembre, è infatti possibile annusare l'aria e sentire profumi inebrianti, che fanno subito pensare ai piatti tradizionali del periodo.

Siccome poi i dolci di Natale sono sempre le grandi star dei cenoni e dei pranzi, grande attenzione va data proprio ai dessert del periodo. Lasciamoci ispirare dalle 15 ricette italiane delle nostre belle regioni e, se vogliamo, proviamo anche qualche variante interessante.

Dolci di Natale tipici ricette italiane

1. Buccellato siciliano (Sicilia) – Dolce aromatico con frutta secca e candita, più spezie e marsala.

2. Cartellate (Puglia) – Rose di pasta dolce fritta ricoperte di miele

3. Tronchetto di Natale (Piemonte) – Pan di Spagna ripieno di crema di nocciole e mascarpone. Ne esistono molte varianti e ogni regione d'Italia ha le sue

4. Cantuccini alle mandorle (Toscana) – La ricetta è semplice ed essenziale e questi biscotti sono l'ideale per accompagnare il cin cin con lo spumante

5. Zelten (Trentino) – Dolce invernale con frutta secca e disidratata e fichi messi a macerare nel rum

6. Seadas (Sardegna) – Si tratta di ravioli dolci ripieni di pecorino sardo, coperti con miele

7. Bostrengo (Marche) – Dolcetto a base di riso, cacao e pinoli, aromatizzato con rum e maraschino

8. Parrozzo (Abbruzzo) – Il Parrozzo è un bel dessert con impasto di farina, mandorle e fecola a forma di cupola, la quale viene poi ricoperta da cioccolato fondente

9. Strudel di mele (Alto Adige) – Una ricetta legata alla tradizione pasticcera natalizia, ma che ad oggi si prepara durante tutto l'inverno

10. Struffoli (Campania) – Chicche di pasta fritta poi mescolate nel miele e coperte di zuccherini

11. Pandolce genovese (Liguria) – Noci, pinoli e nocciole sono alla base del pandolce genovese, un dessert da credenza per chi ama i dolci asciutti

12. Panforte di Siena (Toscana) – Esiste una versione classica con canditi e una senza, ma di sicuro non possono mancare le mandorle, il miele e le spezie

13. Torrone morbido (Lombardia) – Tipico di Cremona, il torrone morbido è stato adottato anche dalle altre regioni d'Italia per arricchire il carrello dei dolci di Natale

14. Pandoro (Veneto) – La città di Verona ha dato i natali al buon Pandoro, uno dei dolci tradizionali italiani più amati e consumati nel periodo delle feste. Ne esiste anche una versione alla napoletana con i canditi

15. Panettone (Lombardia) – Nasce a Milano il buon panettone, che a Natale viene spesso servito in versione farcita o coperto di zabaione caldo, da leccarsi i baffi

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta