RICETTARIO

'Zelten' trentino

  • DESSERT
  • REGIONALI
  • FACILE
  • 1 ORA E 30

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

600 g di farina, 100 g di burro, 400 g di fichi secchi tagliati a pezzettini e messi nel rum a macerare, 100 g di uva sultanina, 100 g di arancia e cedro canditi, 100 g di noci sgusciate, 50 g di pinoli, 50 g di mandorle spellate, due uova, due cucchiai ben colmi di zucchero, 30 g di lievito di birra, 100 g di latte, un pizzico di sale. Per guarnire: 100 g di vino rosso, 2 cucchiai di zucchero.

PREPARAZIONE

Lo zelten trentino è un dolce che tradizionalmente si prepara per le festività invernali.

Prepararlo è molto semplice e il dolce si conserverà a lungo, permettendo di farne un regalo molto gradito.

Metti la farina a fontana in una scodella, sbriciolavi il lievito e bagnarlo con un goccio di latte tiepido; coprire con lo zucchero e fai lievitare per circa mezz'ora.

Impasta con il burro fuso ma freddo, le uova e tutti gli altri ingredienti, escluse noci e mandorle. Aggiungi un pizzico di sale e se necessario ancora un goccio di latte.

Amalgama bene e maneggia finché la pasta risulterà liscia ma piuttosto dura; unge con burro una placca o una tortiera e stendi la pasta dello spessore di circa 2 cm.

Guarnisci con le mandorle e le noci che dovranno essere leggermente premute sulla superficie.

Fai lievitare in luogo caldo per circa un'ora, spennella con del latte e poi fai cuocere a 170°C per 45 minuti.

Quando lo zelten è colorito, ma non troppo, spennellalo con il vino rosso nel quale sia stato bollito lo zucchero. Lascia ancora in forno per qualche minuto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta