RICETTARIO

Come pulire le cime di rapa: i consigli utili e le ricette

LEGGI IN 1'

Le cime di rapa: nei mesi invernali le troviamo sulle nostre tavole. Tipiche della cucina meridionale, sono di origine mediterranea e sono ricche, tra l’altro, di ferro, vitamina A, C e B2, calcio e fosforo. Se le vuoi coltivare, si adattano più o meno a tutti i tipi di terreno. Tra le varietà, ci sono la quarantina e la sessantina.

Per pulire le cime di rapa, seleziona solo le infiorescenze e le foglie tenere spezzandole con le mani, quindi elimina i fusti e le foglie più dure. Dopo lava accuratamente.

A questo punto puoi dedicarti alla preparazione dei piatti: nella fotogallery vediamo alcune ricette. In generale, puoi sbollentarle, passarle in padella e congelarle già lessate (c’è chi le cucina anche a vapore).

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta