ORTO E GIARDINO

Come scegliere i fiori per il giardino: 5 consigli

LEGGI IN 2'

Avere un angolo verde vicino a casa vuol dire, innanzitutto, scegliere i fiori per il giardino. Per decidere quali amiche verdi prendere, il solo gusto personale non basta, perché bisogna fare anche delle considerazioni di carattere pratico legate alla tenuta del giardino a medio e lungo termine.

Una volta che hai un’idea di quanto vuoi prendere, puoi pianificare i lavori da fare per creare il tuo giardino, come la preparazione e la concimazione del terreno o l’eventuale correzione del suolo perché possa accogliere al meglio le piante.


Come scegliere i fiori per il giardino: 5 consigli
Per allestire il tuo giardino fai da te, considera queste indicazioni, inoltri chiedi consiglio al tuo vivaio di fiducia in base alla zona in cui vuoi fare giardinaggio.

1) Scegli le piante con i boccioli perché, quando sbocceranno, trasformeranno il tuo giardino in un prato verde punteggiato da fantastici colori;

2) Dai un’occhiata anche tra le foglie e sotto il vaso, alle radici. Tra le foglie, potresti trovare degli insetti parassiti, mentre, le radici potrebbero essere marce;

3) Per scegliere quali fiori coltivare in giardino, pensa anche alla difficoltà di coltivazione. Alcune piante come le acidofile possono esser più esigenti e richiedere un pollice verde;

4) Non disdegnare le piante verdi ornamentali che ti possono aiutare a creare uno sfondo per i fiori colorati e hanno un potenziale decorativo anche in autunno e in inverno;

5) Ultimo consiglio, ma non meno importante, considera le caratteristiche del tuo giardino, il tipo di terreno, l’esposizione al sole durante il giorno, così potrai scegliere tra i fiori per un giardino in ombra e i fiori da giardino in pieno sole, ad esempio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione