IN FORMA

I rimedi naturali per dormire la notte che devi assolutamente provare

LEGGI IN 2'

Un buon sonno ristoratore è alla base di giornate più energiche e di una buona salute, ma dormire la notte non è sempre facile. In alcuni casi è, anzi, proprio difficile, tanto che siamo costretti a ricorrere a farmaci per stimolare l’addormentamento, specie se l’insonnia è dovuta a stress o agitazione.

Ma i calmanti non sono un buon metodo a lungo termine, portano spesso ad assuefazione e dipendenza, hanno effetti collaterali, esigono un severo controllo da parte del medico. In più, non è sempre l’ansia a dare problemi di sonno notturno, in quanto anche digestione lenta, consumo di teina o caffeina eccessivo e situazioni ambientali non ottimali possono farci fastidio.

In generale, avere uno stile di vita regolare, mangiare agli orari giusti e in modo appropriato, fare attività fisica per eliminare lo stress e limitare alcol e sostanze eccitanti è un buon modo per dormire in maniera riposante. Ma per un piccolo aiuto in più ci sono rimedi naturali per dormire la notte che possono essere efficaci.

Come prima cosa possiamo rendere la zona notte più a misura di sonno, eliminando tutte le attrezzature tecnologiche. Le luci di TV e altri device, oltre ai campi elettromagnetici delle prese elettriche sono grandi nemici del sonno ristoratore, ma anche tenere la temperatura della stanza tra i 16 ed i 18° C è utile a favorire il riposo.

Se vogliamo conciliare il sonno, possiamo anche fare un bagno caldo con erbe aromatiche, quali camomilla e lavanda. Il che è un buon modo sia per rilassare la muscolatura, sia puntare sull’aromaterapia per favorire il relax mentale e dormire meglio.

La meditazione serale con musica rilassante in sottofondo, magari scegliendo tracce che seguono la cosiddetta risonanza di Schuman, può anche aiutare, specie se ci sentiamo agitati. Anche in questo caso possiamo aiutare il rilassamento con l’aromaterapia, ma stavolta mettendo degli oli essenziali nel brucia essenze.

Le essenze migliori per un relax profondo possono essere, oltre a lavanda e camomilla, anche arancio dolce, ylang ylang e patchouli. Ma anche il vetiver o il neroli possono migliorare l’umore. In questo modo si appoggia la testa sul cuscino con maggiore serenità mentale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione