IN FORMA

Musica da meditazione e yoga: quale scegliere per favorire il relax

LEGGI IN 2'

Quando ci si dedica allo yoga o alla meditazione è importante che l'ambiente che ci accoglie sia perfettamente adatto a stimolare un senso di armonia e pace. Per questo assecondare i diktat di cromoterapia e aromaterapia è essenziale, in quanto colori e profumi sono in grado di facilitare il rilassamento di mente e corpo.

Ma c'è un altro aspetto da non sottovalutare ed è quello uditivo. Per fare sì che le nostre sessioni meditative siano efficaci in termini di relax, anche la colonna sonora deve essere curata al meglio. In commercio è molto facile reperire CD contenenti playlist studiate appositamente per questo, che raccolgono musica di sottofondo per le pratiche orientali di tipo ascetico.

Se invece volessimo creare da noi una lista di canzoni adatte scopo, da acquistare e scaricare singolarmente da internet, dobbiamo invece fare attenzione ad alcuni dettagli. Innanzi tutto, vale la pena spendere due parole a proposito di BPM, un'unità di misura che indica la frequenza cardiaca (BPM è acronimo di Battiti Per Minuto) e anche la metronomica in musica.

Una canzone dai BPM bassi sarà maggiormente adatta ad attività fisiche di tipo lento e meditativo, al contrario i ritmi più elevati andranno evitati in questo caso, in quanto non favorirebbero il relax. Ottima per lo yoga è, ad esempio, la musica New Age o l'ambient e più in generale tutto ciò che rientra nel genere chillout.

Tuttavia, oltre alla classica musica d'ambiente, per rilassarci possiamo anche scaricare sullo smartphone applicazioni con rumori della natura. Lo scroscio dell'acqua, il cinguettio degli uccelli o il soffio del vento, sono infatti in grado di liberare la mente dai pensieri, rendendo più facile il raggiungimento di uno stato di calma emotiva e psichica.

Per un effetto più intenso possiamo usare le stesse app per mixare insieme musica e suoni.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta