SCUOLA DI CUCINA

Quali alimenti si possono cuocere nella friggitrice ad aria

LEGGI IN 2'

La friggitrice ad aria è sicuramente l'elettrodomestico del momento: permette di "friggere" senza olio, per una cottura più light, veloce e che non lascia quel cattivo odore di fritto in gio per tutta casa. Sicuramente la frittura non è un sistema di cottura salutare, anche se rende buono ogni alimento. Le ricette di fritti prevedono alternative più leggere, che spesso sfruttato la cottura al forno, per tentare di rendere comunque il piatto croccante. Con questo innovativo elettrodomestico, invece, possiamo avere cibi croccanti, buoni e salutari. A patto di cuocere gli alimenti giusti con la friggitrice ad aria.

Per chi sta pensando di comprare una friggitrice ad aria calda, uno dei dubbi principali, oltre ai consumi di elettricità, rimane quello sulle ricette che si possono preparare sfruttando l'elettrodomestico. Ci sono molti ricettari da consultare online o da acquistare in libreria, oltre a video tutorial utili per non sbagliare.

Cosa si può cucinare al suo interno? Ecco un elenco completo di alimenti che si possono cuocere, anche da surgelati, per il massimo della praticità:

  • Patatine fritte, sia fresche sia surgelate o decongelate
  • Verdure, anche i funghi
  • Pesce, anche la frittura mista di gamberi e totani o i sofficini
  • Pollo, intero, a fette, a bocconcini
  • Cotolette e nuggets
  • Involtini di carne
  • Uova sode
  • Frittate di uova anche con verdure o vegane, usando però la carta da forno
  • Torte salate e dolci di pasta sfoglia
  • Panzerotti o pizze ripiene
  • Dolci e torte fatte in casa

Se abbiamo visto cosa si può cucinare, forse è meglio menzionare anche quello che andrebbe evitato: gli esperti consigliano i preparati con pastella, le verdure fresche (perché diventano mollicce, al contrario di quelle surgelate che invece vengono cotte alla perfezione), i cibi che andrebbero bolliti prima del consumo, come riso, pasta e cereali, da cuocere, invece, sempre in abbondante acqua.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione