SALUTE E BENESSERE DEGLI ANIMALI

Diarrea nel gatto: le cause e cosa fare se accade

LEGGI IN 2'

Non è semplice capire quando un felino sta male e spesso occorre tutta la nostra buona volontà e accortezza per decifrare i segnali di qualcosa che non va come dovrebbe. Di certo la diarrea nel gatto è un sintomo evidente di un disturbo sottostante, ma molto spesso non deve destare allarme, come per alcune cause non preoccupanti.

Ad esempio, il cambio di dieta in un animale domestico, sia esso gatto o cane, solitamente porta con sé qualche giorno di assestamento per il pancino del nostro amico. È molto facile che nei primi giorni di cambio alimentare si presentino infatti disturbi gastrointestinali, proprio come la diarrea, che in genere sparisce da sola entro una settimana.

Una causa di infiammazione intestinale che provoca questo problema è anche l’assunzione di alcuni tipi di farmaci, ma il veterinario saprà certamente tranquillizzarci in tal senso. Ci dobbiamo anche ricordare che il gatto è un predatore, quindi potrebbe cacciare insetti e animaletti in casa o in giardino che potrebbero causare diarrea e vomito.

Ci sono poi altre cause più importanti, che meritano invece attenzione, in quanto la diarrea è solo uno dei sintomi di patologie più gravi. Le infezioni virali e batteriche, come Felv e FIV, le malattie del fegato e dei reni, il diabete, l’ipotiroidismo e anche alcuni tipi di micosi possono infatti scatenare una reazione immunologica che scompensa anche stomaco e intestino.

In questi casi dobbiamo monitorare il gatto per cogliere altri sintomi, come perdita di peso e vomito frequente, debolezza, letargia. Un consulto con il veterinario è sempre un ottimo modo per togliersi ogni dubbio, portando a visita il nostro amico a quattro zampe per fare esami specifici.

Se il gatto ha meno di un anno e non conosciamo la sua storia clinica, portarlo dal veterinario è essenziale per comprendere il suo stato di salute generale. A quell’età non è infatti infrequente che la diarrea sia causata da vermi intestinali, perciò una cura antiparassitaria interna è fondamentale per salvaguardare la vita e la salute del nostro micio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta