BENESSERE

7 cose da fare in campagna d'estate per rilassarci

LEGGI IN 1'

Lo stress quotidiano e cittadino ci opprime e dopo un anno all’insegna della pandemia in cui la vita non è sta la solita ma piuttosto complicata, il desiderio di rilassarci e staccare da tutto ciò che ci circonda è forte in occasione dell’estate. 

Contiamo i giorni che ci separano dalle vacanze, o anche solo da un fine settimana lungo in cui trastullarci, e l’idea che ci rincorre incessantemente è raggiungere la campagna verde e assolata per rilassarci.

Il luogo lo abbiamo scelto, ora non resta che pensare alle cose da fare. Ecco qualche idea per organizzare le nostre giornate campestri.

1. Alzarsi presto la mattina e andare alla ricerca di animali selvatici in maniera rispettosa, ammirando senza incutere paura 

2. Percorrere itinerari in bicicletta optando per strade poco trafficate, per godere di verde, piante e fiori

3. Raccogliere frutti di bosco stagionali e preparare succhi di frutta facili e ricchi di vitamine

4. Visitare una fattoria e ammirare il contadino che munge il latte dalla sue mucche o pigiare l’uva alla “maniera antica”. Magari possiamo chiedere di provare anche noi!

5. Raggiungere una zona boschiva vicina, e raccogliere funghi al mattino, quando ci sono umidità e rugiada, a partire dalla fine del mese di luglio

6. Fare jogging nel verde per respirare aria buona, rinfrescante, e rigenerarci, facendo movimento e rimettendoci in forma

7. Raccogliere erbe selvatiche come cicoria e asparagi e preparare i pasti usando i prodotti della natura

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione