ALIMENTAZIONE E SPORT

I cani possono mangiare le ciliegie?

LEGGI IN 2'

Ogni proprietario di cane vuole solo il meglio per il suo prezioso amico a quattro zampe, anche e soprattutto quando si parla di alimentazione. Per quello che riguarda il cibo da mettere nella ciotola di Fido, il consiglio è sempre quello di parlarne prima con il proprio medico veterinario, per poter avere indicazioni precise in base alle condizioni di salute, alla taglia, alla storia clinica e alle effettive esigenze del diretto interessato. Talvolta, però, ci chiediamo se possano mangiare o meno quello che noi umani portiamo sulle nostre tavole. Ad esempio, i cani possono mangiare le ciliegie?

Come abbiamo già visto, la frutta non è vietata ai cani. Anzi, in estate possono mangiare, senza esagerare, ovviamente, anche le albicocche, consentite ai cani, oltre ad altra frutta come mele e pere. Per quello che riguarda le ciliegie devi sapere che non fanno male a Fido, anzi, hanno dei benefici da non sottovalutare. Le ciliegie, infatti, sono ricche di vitamina A, vitamina C, potassio, fibre, acido folico. Possono diventare uno snack perfetto per i nostri amici a quattro zampe.

E allora possiamo dare tranquillamente le ciliegie a Fido? No, non proprio: dobbiamo prestare la massima attenzione alla somministrazione di queste piccole delizie rosse. Il problema sta nella modalità con cui questo frutto tipicamente estivo viene proposto ai cani. Devi sempre prestare la massima attenzione e dare le ciliegie già prive di nocciolo, gambi e foglie. Il nocciolo, infatti, è velenoso anche per gli esseri umani: la dose tossica nei cani è di 2 mg/kg. Il problema si manifesta quando il nocciolo si rompe nell'organismo e rilascia l'amigdalina, sostanza che a contatto con la microflora intestinale può diventare cianuro, una sostanza tossica.

L'ingestione del nocciolo delle ciliegie può causare difficoltà a respirare, difficoltà a camminare, vomito, diarrea, ipersalivazione, convulsioni e persino arresto respiratorio. Come ogni altra frutta, meglio prestare molta attenzione. La frutta fa bene, ma bisogna darla nella ciotola di Fido privata di tutto quello che potrebbe causare danni allo stato di salute dei nostri amici a quattro zampe. I cani adorano le ciliegie, perché sono dolci. Non lasciarle mai incustodite, però. E assicurati che non ingeriscano i noccioli: se dovessero ingerirli, corri subito dal veterinario.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione