IN FORMA

12 trucchi per non russare

LEGGI IN 2'

Come evitare di russare? Stiamo parlando di un disturbo notturno che spesso non infastidisce la persona che emette direttamente strani suoni mentre riposa. Ma il partner che dorme accanto, incapace di dormire sonni tranquilli. Purtroppo è un problema che colpisce moltissime persone. Spesso basta poco per risolvere la questione, ma nel caso in cui i rimedi più indicati per la situazione non dovessero risultare utili, forse sarebbe meglio consultare un medico.

Ma perché russiamo? Durante il riposo notturno tutti i muscoli del corpo si rilassano. E lo stesso fanno le vie respiratorie superiori, che si restringono. L'aria, attraversando un passaggio che si è fatto più stretto, potrebbe produrre rumori fastidiosi soprattutto per chi condivide lo stesso letto. Chi russa spesso lo fa perché respira con la bocca e non con il naso, perché soffre di disturbi alle vie respiratorie, perché è in sovrappeso o ha abitudini che causano il disturbo.

Nella maggior parte dei casi russare non è un campanello d'allarme. Diversa la situazione se si tratta di apnea ostruttiva del sonno, che invece è un problema medico da risolvere parlandone con il medico curante.

I rimedi utili per smettere di russare

Per evitare di russare la notte, ci sono stratagemmi e trucchi che possiamo mettere in atto per smettere subito. O almeno provarci.

1. Prova a cambiare posizione. Dormire sulla schiena può opprimere le vie aeree causando diversi disturbi di respirazione. Prova a dormire sul fianco.
2. E se fosse una questione di peso? Prova a ricordare se hai iniziato dopo aver messo su qualche chilo. Cerca di dimagrire, perché forse la causa è proprio questa.
3. Prova anche a cambiare cuscino o materasso. Talvolta dimentichiamo che la qualità del sonno dipende anche dal luogo deputato per il riposo.
4. La sera evita di bere alcolici.
5. Bevi invece sempre tanta acqua.
6. Prepara ogni sera una cena leggera, con cibi facilmente digeribili, così da dormire meglio.
7. Cerca di attuare una buona routine del sonno. Vai a letto sempre alla stessa ora, senza arrivare a letto con troppa stanchezza addosso.
8. Prima di andare a dormire fai una doccia o un bel bagno caldo.
9. Se hai il naso tappato, prova a fare un lavaggio nasale. Con il raffreddore, anche da allergia, si russa di più.
10. Tra i rimedi naturali consigliati ce n'è uno da provare subito: prova a fare dei gargarismi con olio di menta piperita in un bicchiere di acqua.
11. Smetti di fumare.
12. Fai regolare attività fisica ogni giorno, magari all'aria aperta.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione