SCUOLA DI CUCINA

Torta Zurigo: la ricetta ispirata al dolce tipico di Pinerolo

LEGGI IN 2'

La dodicesima tappa del Giro d’Italia 2019 riporta alla mente l’impresa di Fausto Coppi e ci conduce in una terra di storie suggestive, legate anche a uno dei dolci tipici di Pinerolo: per saperne di più, ci facciamo aiutare da Bio Presto, fornitore ufficiale del Giro che, oltre ai rimedi contro le macchie, ci fa conoscere i piatti tipici delle località attraversate dalla carovana rosa.

Pinerolo è il centro di riferimento del pinerolese, territorio al confine tra Italia e Francia che, tra l’altro, ha visto le dominazioni francesi e le persecuzioni contro i Valdesi. Capitale medievale dei possedimenti dei Savoia-Acaia in Piemonte, la cittadina è nota anche per la scuola di Cavalleria e la storia della maschera di Ferro.

E una storia riguarda anche uno dei dolci tipici di Pinerolo, la torta Zurigo. Secondo la tradizione, il Mastro pasticcere Castino la inventò, sul principio degli anni ’30, per la principessa Jolanda di Savoia.

La ricetta passò poi a il Pasticcere di Monaco Maria che ne aveva rilevato la pasticceria e che detiene il marchio del dolce originale.

La torta si compone di una “cialda di frolla al cacao”, farcita con crema chantilly, torrone e cioccolato, e decorata con scaglie di cioccolato amaro e ciliegie, “conservate sotto alcool e ricoperte di glassa”.

Torta Zurigo: la ricetta e come si prepara
La ricetta originale è segreta: puoi preparare una versione casalinga e guarnirla con le scaglie di cioccolato e le ciliegie.

Per la base, fai una pasta frolla con 250 g di farina 00, 100 g di zucchero semolato, 100 g di burro, 25 g di cacao amaro, 80 g di latte, un uovo e mezza bustina di lievito per dolci.

Quindi, fai riposare l’impasto in frigo per circa un paio di ore, avvolto nella pellicola. Lo togli, lo stendi e ricavi due dischi di circa 20 centimetri di diametro che fai cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi.

Per la farcia, amalgama 100 g di crema pasticcera, 250 g di panna montata, 15 g di Rum e 30 g di torrone sbriciolato.

Per fare la torta, componi i due dischi con uno strato di crema in mezzo. Ricopri tutto il dolce con la crema che rimane e guarnisci con il cioccolato fondente grattugiato o ridotto a scaglie con un coltello. Se ti piacciono, decora il dolce con qualche ciliegia sotto spirito, eventualmente glassata.

A cosa fare attenzione quando si prepara la torta Zurigo
Quando si tratta di impasti e creme, i grumi sono dietro l’angolo, perciò setaccia tutti gli ingredienti in polvere prima di incorporarli nella preparazione. Mentre mescoli e assaggi, attenzione a non sporcarti e a non ritrovarti con i vestiti pieni di macchie, soprattutto di crema e cioccolato! E se capita, usa un buon detersivo come Bio Presto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione