RICETTARIO

Spaghetti acciughe e prezzemolo, la ricetta primaverile

PREPARAZIONE

Un piatto facile veloce, cremoso che conquisterà adulti che amano i primi piatti saporiti e in bianco. Con l’arrivo dei prima caldi un primo piatto a base di pesce con cui svoltare il pasto può far comodo. La ricetta degli spaghetti acciughe e prezzemolo può essere la soluzione ideale.

Fare bollire l’acqua per gli spaghetti. Appena bolle salare leggermente l'acqua senza esagerare, in quanto le acciughe sono già molto saporite.

Lavare un ciuffo di prezzemolo sotto l’acqua corrente. Estrarre le acciughe dal barattolo sgocciolando bene l’olio di conservazione.

Mettere in padella un giro d’olio e lo spicchio d’aglio, le acciughe, aggiungendo un mestolo d’acqua di cottura. In questo modo le acciughe andranno a macerarsi.

Mescolare per dieci minuti.

In un’altra padella mettere un giro d’olio e il pangrattato e lasciarlo dorare. Di seguito aggiungere il prezzemolo tritato. Mescolare con un mestolo di legno.

Buttare gli spaghetti nella pentola d’acqua bollente e lasciarli cuocere per qualche minuto.

Poi togliere l’aglio dalla padella, scolare gli spaghetti, conservando e mettendo via un mestolo di acqua cottura, e inserirli in padella completando la cottura: mentre cuociono aggiungere un pizzico di peperoncino, e il mestolo d'acqua di cottura per risottarli al meglio.

Appena pronta versare il pangrattato, mescolare e servire ben calda con qualche fogliolina di prezzemolo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione