RICETTARIO

Salsa all'avocado per il pesce: la ricetta per farla

  • SECONDO
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 15 MINUTI

INGREDIENTI

1 avocado grande bello maturo

2 peperoncini Jalapeño piccoli

3 spicchi d'aglio

1/2 tazza di panna acida

Il succo di 1/2 limone o lime spremuto fresco

2 cucchiai di coriandolo fresco tritato

1 cucchiaino di cumino

Una punta di cucchiaino di pepe

Sale quanto basta

PREPARAZIONE

La salsa all’avocado per il pesce fa parte di quelle ricette dal sapore esotico, ottime per condire filetti di salmone o merluzzo, come anche dare un tocco più sprint alla frittura di calamari o gamberi. Si tratta infatti di una crema speziata e piccantina, che dona vivacità ai pesci azzurri ma anche a quelli di acqua dolce.

Di certo le quantità di salsa devono essere proporzionali alla delicatezza o meno del sapore del pesce a cui la andremo ad abbinare. È infatti buona regola rispettare la leggerezza al palato di alcune varietà ittiche, senza andare a coprirle con dressing troppo invasivi, mentre invece per quelle dalle carni più corpose, possiamo osare di più con i condimenti.

Una buona ricetta di salsa all’avocado per pesce è quella con panna acida e peperoncini jalapeño, che rendono piccante il condimento e rendono meno stucchevole il fritto. In realtà la preparazione di cui parliamo in questo articolo è ottima anche per salmone o tonno alla piastra.

Salsa all’avocado per il pesce, la ricetta per farla

Come prima cosa tagliamo i peperoncini jalapeño e priviamoli dei semi, dopo di che facciamoli a pezzetti in maniera grossolana. Nella ciotola del mixer o nel bicchiere del frullatore mettiamo questi ultimi insieme all’avocado tagliato a pezzi, agli spicchi d’aglio tagliati ed epurati del bulbo interno, alla panna acida e al succo di limone.

Facciamo andare il macchinario ad impulsi e poi a velocità media fino a quando il composto non diventa liscio, poi aggiungiamo il coriandolo, il cumino e il pepe e frulliamo per qualche secondo ancora. In ultimo, assaggiamo e aggiustiamo di sale, poi travasiamo la nostra salsa all’avocado in una sac à poche per fare un impiattamento elegante col pesce.

In alternativa possiamo trasferirla in ciotoline da sistemare a tavola e permettere ai commensali di servirsi in maniera autonoma, mettendo nel piatto la quantità preferita.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta