GUIDE ECO

7 spunti per una Pasqua sostenibile

LEGGI IN 2'

Le vacanze pasquali sono un momento per rilassarsi e divertirsi con le persone che amiamo ma è anche il momento in cui si perde di vista l’ambiente. Per questo, in questo periodo, bisogna fare particolare attenzione alla sostenibilità ambientale cercando di evitare sprechi alimentai e produzione di rifiuti. Come fare per un uso consapevole delle risorse della nostra amata Terra? Ecco alcuni spunti per passare una Pasqua sostenibile.

1. Biglietti per auguri ecologici

Per realizzare biglietti ed inviti non serve acquistare materiali costosi, basta sfruttare le risorse che abbiamo in casa per non spendere, e riutilizzare.

2. Addobbi green con giornale e riviste

I festoni di carta sono facili da realizzare, e i giornali sono sempre a portata di mano. Scegli un progetto ricicloso e addobba la sala dove accogli gli ospiti.

3. Decorazioni da tavola ecosostenibili

Vuoi decorare la tavola delle feste con materiale di riciclo? Puoi creare deliziosi centrotavola con materiale facilmente reperibile in casa.

4. Menù vegetariano

Vuoi rispettare l’ambiente anche mentre sei a tavola? Opta per pasti sostenibili non necessariamente complessi. Verdure di stagione che hanno ha un impatto ambientale nettamente inferiore rispetto ai prodotti animali possono essere anche le protagoniste dei pasti delle feste. Basta organizzarsi.

5. No agli sprechi di cibo

Le rimanenze delle pietanze che, con tanto gusto e maestria, abbiamo creato per i nostri ospiti sono in gran quantità e riposte in frigo? Usiamo gli avanzi di colombe e dolci tradizionali e trasformiamoli in qualcosa di altrettanto succulento.

6. Riuso confezioni e carta regalo 

Riutilizza la carta dei pacchi per fare i pensierini pasquali e dopo la Pasqua riusa quella delle uova senza gettare gli involucri nella raccolta differenziata.

7. Vacanze in natura con la bici

Scegli mezzi di trasporto ecosostenibili per limitare l'inquinamento e vivere a contatto con la natura. Uno tra i più amati è la bicicletta con cui esplorare da veri turisti le zone incontaminate e boscose dell’Italia. Le piste ciclabili da percorrere sono innumerevoli e sparse in molte zone dello stivale. Basta scegliere quella che fa al caso tuo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione