IDEE IN CUCINA

Panini light fatti in casa: come prepararli

LEGGI IN 2'

I panini sono la soluzione più veloce per chi ha poco tempo di organizzarsi per il pranzo da portare con sè al lavoro, o non ha gran voglia di mettersi ai fornelli. Ma come prepararli se non vogliamo appesantirci o siamo a dieta? Ecco qualche idea per panini light veloci e golosi fatti in casa.

Innanzitutto pensiamo al pane: mini baguette, ciabattina o piadina meglio se integrale. L’importante è cercare tipologie di pane con poca mollica per evitare che possano gonfiarci.

Per la farcitura optiamo per le verdure crude o cotte con cui possiamo sbizzarrirci: zucchine, melanzane, pomodorini secchi, cicoria, friggitelli, oppure lattuga, condite con olio extra vergine d’oliva, una salsina allo yogurt o la maionese all’avocado fresca e golosa.

Se amiamo la carne scegliamo il petto di pollo o la fettina di tacchino alla piastra, o ancora un paio di fettine di prosciutto crudo affiancati ad una verdurina ripassata in padella come cicoria o broccoletti.

E se non possiamo fare a meno del formaggio scegliere quelli più magri come primo sale o ricotta mucca con verdure da condire come più ci piace senza dimenticare l’olio extra vergine d’oliva fruttato e un pizzico di sale e pepe. Oppure scegliere la feta con rucola e olive a pezzetti. 

Amiamo il pesce? Optiamo per un panino con lattuga tritata, cetrioli a fettine, e qualche filetto di tonno con l'aggiunta di un pizzico di peperoncino.

Se siamo vegetariani o vegani una soluzione è il panino integrale o al sesamo farcito con hummus, crema a base di ceci, con aggiunta di peperoni rossi o melanzane grigliate.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione