GRAVIDANZA

Gravidanza: i rimedi naturali migliori per digerire meglio

LEGGI IN 2'

I fatidici e meravigliosi nove mesi di gravidanza, possono essere tanto magici quanto stressanti per la futura mamma. Il corpo cambia e si possono presentare una serie di disturbi più o meno antipatici, in grado di rendere la dolce attesa piuttosto problematica, a partire dalle nausee mattutine e finendo con stipsi e difficoltà digestive.

Proprio così, durante la gravidanza è molto facile che la digestione rallenti. Anche se il nostro stomaco è sempre stato abituato ad alcuni cibi, durante la gestazione si possono presentare gonfiore addominale, senso di oppressione al ventre e persino reflusso gastrico, tutti sintomi legati ad una cattiva digestione.

Ovviamente quando si aspetta un bambino, la lista dei prodotti utilizzabili per avere sollievo dal problema si accorcia drasticamente, in quanto alcuni farmaci, anche quelli green, possono interferire con la salute del feto. Ci sono però alcuni rimedi naturali che vanno bene anche per donne in gravidanza, metodi antichi ma efficacissimi per digerire meglio e affrontare i pasti serenamente.

Innanzi tutto, è buona regola mangiare poco e spesso, così da non appesantire lo stomaco e permettergli di digerire in modo più veloce. Anche la tipologia di alimenti che scegliamo certamente deve pendere verso quelli di facile digestione, come la frutta fresca e la verdura cotta, preferibilmente al vapore.

Importante è poi anche favorire il transito intestinale, non facendosi mai mancare le fibre e l'acqua, anche sotto forma di succhi e spremute, o anche tisane e zuppe. Se scegliamo gli infusi, ottimi per la digestione sono quelli a base di alloro, zenzero e limone, ma anche il tè al finocchio, tutti ingredienti che le future mamme possono assumere tranquillamente.

Fare un leggero esercizio fisico quotidiano, come una passeggiata o un po' di ginnastica dolce, sono ulteriori aiuti contro la digestione lenta in gravidanza. Possiamo anche fare qualche massaggio al ventre per rilassarci e stimolare i processi digestivi.

Infine, ricordiamoci che mangiare lentamente, masticando bene ogni boccone, aiuta non solo ad ingurgitare meno aria, ma anche a far arrivare nello stomaco il cibo più sminuzzato e quindi più facilmente digeribile.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione