BENESSERE

3 cose che non dovresti indossare mentre dormi

LEGGI IN 1'

Il sonno è condizionato da tante varianti e sicuramente il modo in cui ti vesti per andare a letto è importante. Ma come fai a sapere se le tue scelte di abbigliamento per dormire stanno davvero aiutando il tuo corpo a riposare o peggiorano la qualità del riposo? Ma lo sai che ci sono indumenti che potrebbero causarti dei problemi di salute?

Reggiseno. Molte donne scelgono di indossare un reggiseno a letto ogni notte. In effetti, c'è un malinteso diffuso secondo cui dormire con il reggiseno può aiutare a prevenire il cedimento in futuro. Tuttavia, quando fai una scelta di questo genere, ti rendi davvero vulnerabile a numerosi problemi di salute. In primo luogo, possono essere piuttosto costrittivi, comprimendo l'area intorno al diaframma ed esercitando una pressione non necessaria sul petto. E poi possono essere “pericolosi” per le ghiandole.

Usa capi non aderenti. I tuoi pigiami attillati rappresentano un rischio per la tua salute generale, perché influenzano negativamente la tua circolazione e ostacolano la tua capacità di respirare normalmente durante la notte.

Biancheria intima. Indossare biancheria intima a letto è una pratica notturna comune. Coprire la regione vaginale durante la notte può effettivamente creare il perfetto tipo di terreno fertile, umido, buio e caldo per i batteri. E se sei una donna che ha una propensione alle infezioni vaginali e micotiche, dormire con la biancheria intima sta praticamente gettando le basi per sviluppare questo tipo di esiti indesiderati, specialmente se indossi i perizomi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta