VISO E CORPO

Come togliere la pelle morta dalle gambe a casa: 5 rimedi fai da te

LEGGI IN 2'

Togliere la pelle morta dalle gambe è il primo passo per vedere la cute luminosa e liscia. Ma come fare? Facciamo un quadro dei rimedi fai da te da fare a casa, in estate e in inverno. La pelle, infatti, può seccarsi anche per il clima e si può spellare.


Come togliere la pelle morta dalle gambe a casa: 5 rimedi fai da te

Ecco cosa fare per levare la pelle morta dalle gambe:

1) L’azione immediata
In presenza della desquamazione delle gambe, applica un olio naturale, come quello alla rosa mosqueta, o anche la tua crema idratante per cominciare a trattare la pelle ed eliminare, seppur temporaneamente, quella patina biancastra.

2) L’esfoliazione
Per togliere la pelle morta dalle gambe, devi esfoliarla. L’esfoliazione, infatti, è il trattamento che serve per rimuovere le cellule morte e rendere più luminosa la pelle.

Come abbiamo visto in questo articolo, ci sono diversi metodi per fare l’esfoliazione.

In generale, per le gambe, comincia dai piedi e dalle caviglie e procedi verso l’alto, ovvero verso il cuore, con il rimedio scelto, facendo dei movimenti circolari, sul davanti e sul dietro delle gambe. Così, stimoli anche la circolazione e dai un primo sollievo alle gambe se sono stanche e pesanti.

Ma cosa fare nello specifico? Hai diverse opzioni:

  • Prepari uno scrub fai da te: prendi un cucchiaio, un cucchiaio e mezzo di crema idratante o di un olio naturale, come quello di oliva o di cocco, e aggiungi un po’ di zucchero o di fondi di caffè che hai fatto asciugare o di sale (vi puoi mettere anche qualche goccia di olio essenziale). Devi ottenere un composto denso, ma non troppo. Lo applichi sulle gambe pulite umide, con le indicazioni viste prima, e risciacqui;
  • Usa una spugna di luffa o un guanto di crine, con i movimenti circolari che vanno verso l’alto;
  • Bagna un asciugamano con acqua calda e usalo come se fosse una spugna, sempre con movimenti circolari dal basso verso l’alto.
  • In commercio, inoltre, trovi dei prodotti per lo scrub.

Ma attenzione! Non usare più trattamenti nello stesso tempo. Inoltre, non applicare i rimedi fai da te se hai la pelle irritata o hai delle ferite e non esporti al sole nell’immediato.

3) Il dry brushing
Un altro trattamento esfoliante per le cellule morte delle gambe e del corpo può essere il dry brushing che si fa con una spazzola: per saperne di più, leggi questo articolo.

4) L’idratazione
Il rimedio casalingo classico per avere delle gambe luminose e senza pelle morta è applicare con regolarità una crema idratante o un olio naturale idoneo per la tua pelle, a maggior ragione se è secca.

5) Le buone attenzioni
Per evitare o almeno limitare la pelle secca delle gambe, attenzione alle docce troppo calde e all’esposizione al sole senza protezione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta