PSICOLOGIA

Stop al mal d'amore

LEGGI IN 3'

'Lo fa solo per amore', 'Vuole rivedere la ex... in fondo cosa c'è di male?', 'Lui non crede nel matrimonio... anche a me piacciono le storie poco impegnate'. La mente femminile è molto brava a creare scuse per ogni comportamento maschile in particolare per quelli che toccano la sfera sentimentale. Le nostre riflessioni servono a non farci soffrire inizialmente ma purtroppo la verità viene presto a galla.

Ti piacerebbe un uomo diverso e una storia d'amore con la 'A' maiuscola? Smettila di mentire a te stessa e trova la forza di liberarti di un rapporto sentimentale poco appagante.

'MI CRITICA DAVANTI AGLI ALTRI, MA LO FA IN BUONA FEDE'

Se la tendenza del tuo partner è quella di monopolizzare l'attenzione e di lasciarti in un angolo per tutta la serata e di ricordarti di te solo per criticarti, è il momento di reagire. Tu lo giustifichi mentalmente ma in questo modo soffochi le tue emozioni e non hai più modo di valutare la compatibilità con il tuo compagno.

Comportati così ... concentrati sulle parole che spesso lui usa per descriverti e valutane il peso, ascolta cosa senti dentro e il fastidio che provi. Con questo lavoro introspettivo accoglierai  la tua emotività e sarai pronta a valutare la tua storia sentimentale.

'A LUI PIACE MANTENERE I CONTATTI CON LA EX ... CHE C'È DI MALE?'

Avere buoni rapporti con i vecchi partner è un segno di grande apertura mentale e di civiltà, ma tu sei veramente d'accordo? Se la testa accetta questo tipo di comportamento ma la pancia, che è la tua emotività, lo rifiuta è importante non fare lo 'struzzo' e tralasciare il di gelosia che cresce in te.

Comportati così ... dopo aver accertato il fatto che non desideri che lui riveda la sua ex fidanzata è il momento di comunicarglielo. A seconda della sua reazione capirai se lui tiene veramente al vostro rapporto. Se la tua gelosia aveva un fondamento è meglio saperlo.

'E' BELLO AVERE UN UOMO CHE NON SI CONCEDE MAI DEL TUTTO'

Anche se mentalmente siamo preparate a tutto in pratica non è proprio così. Gli uomini che amano tenere sulla corda la propria donna sono quelli che poi le abbandonano più velocemente e tu non sei sicuramente attratta da una storia 'usa e getta'.

Comportati così ... prova a pensare se sei veramente pronta a tagliare il filo che vi lega senza sprofondare nella disperazione, se la risposta è 'si' accetta questo tipo di relazione altrimenti meglio rivedere il vostro rapporto.

'E' BRUSCO, ENIGMATICO ... IN FIN DEI CONTI È UN CREATIVO'

L'immagine dell'uomo un po' bohèmienne attira sempre la donna che giustifica comportamenti e umori altalenanti: tenerezza e ruvidità, presenza assidua per alcuni periodi e sparizione improvvisa. Essere amate da un uomo travagliato interiormente può apparire lusinghiero ma è sicuramente molto faticoso e spesso ci si sente sprofondare nella solitudine.

Comportati così ... non è nella memoria storica che devi attingere ma in quella quotidiana. Segna nero su bianco, magari in un diario personale, quanti sono i momenti nei quali ti senti arricchita da questa storia e quanti nei quali ti senti sola. Valuta dopo un paio di mesi se la relazione ti sta dando forza o te ne sta privando.

'E' PIENO DI ATTENZIONI NEI MIEI RIGUARDI ... L'AMORE VERRÀ'

Condivisione nei progetti, aiuto morale, tenerezze sono tutti elementi necessari per vivere bene una relazione affettiva ma se manca l'elemento trascinante, che è l'intesa amorosa, tutto questo serve a poco. Non è sufficiente l'armonia nella coppia per sentirvi appagati dalla relazione, è essenziale riuscire a ricambiare questo sentimento.

Comportati così ... è forsela paura della solitudine il motivo che tiene legata a lui? Oppure la giustificazione è che non ci sono elementi per valutare una separazione? Lui è l'uomo che tutte vorrebbero ma non è mai scoccata la scintilla. Se il feeling che vi unisce sembra in crescita è bene aspettare altrimenti è meglio prendere una decisione drastica prima che si vada troppo avanti con la relazione. L'intesa nell'amore è tutto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta