IDEE E TENDENZE

Via le macchie dal divano

LEGGI IN 2'

Al momento della scelta per il rivestimento del vostro divano saltano alla testa mille dubbi: quale sarà il più comodo, il più economico, il più chic, il più facile da pulire?

Proprio dall’ultima domanda vogliamo partire per darvi alcune indicazioni utili alla scelta del vostro rivestimento. Pelle e tessuto, oltre alle diverse impressioni che suscitano nell’arredamento di casa, richiedono anche delle regole differenti per quanto riguarda la pulizia.

Divano in tessuto
La cosa più importante è di trattare la macchia quando è ancora fresca. Basta farlo appena ce ne accorgiamo. Si tampona con della carta assorbente da cucina, poi si cosparge di talco, lasciandolo in posa per un paio d’ore; quindi si spazzola accuratamente.

In alternativa si può provare a tamponare la macchia con un panno pulito imbevuto di solvente smacchiatore e poi trattare con talco (provare sempre prima la resistenza dei colori in un punto nascosto).

Divani in pelle
Anche nel caso di divani in pelle per pulire la servono alcuni accorgimenti. Per la pulizia periodica usa prodotti specifici che eliminino lo sporco senza inaridire la pelle. Le macchie di unto sono le più pericolose perché una volta seccate sono quasi impossibili da togliere.

Per una pulizia leggera potrai usare anche una spugna, dell’acqua e una crema neutra che abitualmente usi per il corpo. Periodicamente nutri la pelle con una crema a base di cera d’api, protegge la pelle e previene la penetrazione delle macchie e le screpolature: il risultato è assicurato!

Consigli generali
- Varia spesso la posizione dei cuscino e dello schienale in modo da utilizzare tutti i lati con la stessa frequenza ed evitare che l’imbottitura si deformi.
- Spolvera regolarmente i divani in tessuto e velluto con un aspirapolvere regolato al minimo della potenza per non danneggiare i rivestimenti, togli i cuscini dello schienale e passa l’aspirapolvere anche negli angoli più nascosti dove la polvere si annida di più.
- Proteggi i divani, soprattutto quelli non sfoderabili, con un telo, un accorgimento utile specialmente se in casa ci sono bambini o animali o se ci si assenta per un lungo periodo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta