2019/12/09 14:27:1513210
2019/12/09 14:27:167763

PULITO IN 7 PASSI

Come pulire il divano in pelle da ogni tipo di macchia

LEGGI IN 4'

Ci sono due grandi verità sui divani in pelle: sono tanto belli e sono altrettanto facili da sporcare. È bene quindi avere sempre a portata di mano una guida che spieghi come pulire il divano in pelle da ogni tipo di macchia. Qui di seguito troverai dei suggerimenti senz’altro utili.

In generale, per pulire un divano in pelle chiara devi utilizzare un panno morbido. Se lo sporco è secco e si tratta di briciole, polvere o simili, puoi passarci delicatamente l’aspirapolvere. Delicatamente però, senza strofinare, altrimenti potrestigraffiare la superficie. Ci sono diversi divani in pelle e, quindi, diversi sono i metodi di pulizia. Proviamo a vederne alcuni.

Alcuni consigli generali
Nonostante ogni divano in pelle sia un caso a sé stante, si possono trovare alcuni consigli generali su come pulirlo. Innanzitutto, è consigliabile eseguire una pulizia completa e accurata del divano almeno due volte l’anno. In questo modo non perderà la sua lucentezza. Prima di usare il prodotto specifico sull’intera superficie del divano, va testata una piccola porzione, possibilmente poco in vista. In questo modo, ti puoi assicurare che non danneggerà la pelle. Prevenire è meglio che curare. Inoltre è buona norma evitare di tenere il divano in pelle vicino a fonti di calore, come termosifoni o stufe, per evitare che la pelle si indurisca. Per lo stesso motivo, è preferibile non metterlo mai in un punto della casa costantemente esposto la luce del sole. La pelle del divano è tanto elegante, quanto delicata.

Come pulire un divano in pelle bianco

Un divano in pelle bianca è elegante quanto facile da sporcare. Dopo aver passato l’aspirapolvere, prendi mezzo litro d’acqua e aggiungi del sapone liquido delicato: ricorda sempre che la scelta di un buon detersivo è già la metà del lavoro. Un buon detergente, infatti, riesce a pulire a fondo lo sporco del divano e a restituire la sua lucentezza senza danneggiare la pelle. Dopo aver pulito con un panno, strofina tutta la superficie in pelle con una pezzetta umida.

Come pulire un divano in pelle bianco ingiallito

Alcune volte, il problema del divano potrebbe essere il tempo - l’usura - più che lo sporco. Infatti - con il passare degli anni - il divano perde la sua lucentezza, ingiallendosi inesorabilmente. Per fortuna c’è una soluzione. Inumidisci un panno pulito, strizzandolo bene, in una bacinella con dell’acqua calda. Spruzzaci sopra un detergente per smacchiare e passalo energicamente sul divano fino a quando il giallognolo della pelle scomparirà. Prendi un altro panno bagnato di sola acqua e inizia a “sciacquare”. Alla fine la pelle del tuo divano passerà da un triste e usurato giallognolo a un lucente bianco.

Come pulire un divano in pelle colorata

Nei divani di pelle scuri, neri o colorati masoprattutto rossi, la polvere è particolarmente evidente. Come pulire il divano in pelle rosso è una domanda che assilla chiunque ne abbia uno. E’ necessario passare con particolare attenzione l’aspirapolvere. Estrema cura va posta, in particolare, nell’evitare di stressare le cuciture. Passa un panno umido e - in seguito - una pezzetta immersa in acqua e detersivo. Il detersivo in questo caso deve essere scelto fra quelli dedicati appositamente ai divani in pelle colorata. Alcuni possono fare davvero dei miracoli. Ripassa poi il panno bagnato di sola acqua per rimuovere il prodotto.

Come pulire un divano in pelle dal vino

Uno degli incidenti più frequenti e fastidiosi, che rischiano di danneggiare il nostro amato divano in pelle, è la caduta di liquidi che macchiano, il vino su tutti. In questi casi, non perderti d’animo. E’ inutile piangere sul vino versato. In questo caso, come facciamo a pulire il divano in pelle chiara dalle macchie di vino? Tampona velocemente con un panno asciutto il liquido in eccesso. Rapidamente, prima che si asciughi. Una volta tolto, immergi una spugnetta in una soluzione di acqua calda e detergente specifico per smacchiare. Tampona con cura la zona della macchia. Infine, sciacqua dal sapone con un panno umido ed il divano sarà tornato come nuovo.

Come pulire un divano in pelle da inchiostro biro

Uno dei nemici più ostici del divano in pelle è lui, l’inchiostro. Non chiederti come pulirlo ma agisci subito! Agisci! La velocità infatti è fondamentale in questi casi. Tampona immediatamente con un panno asciutto la macchia. Imprimendo una leggera pressione, procedi dai bordi verso il centro, per evitare che la macchia si diffonda. Dopo aver tamponato, passa alla pulizia vera e propria. Utilizza gli smacchiatori per le macchie da inchiostro, lascia che faccia effetto per una decina di minuti, in modo che il prodotto possa penetrare la macchia e scioglierla. Ecco che lo sporco è scomparso. Come ultimo passaggio, per assicurarti una pulizia completa, puoi passare un prodotto emolliente per la pelle del tuo divano.

Come pulire un divano in pelle dalla muffa

La muffa è sicuramente uno dei nemici più acerrimi dei divani in pelle. Per questo è consigliabile effettuare un particolare trattamento. In un secchio, unisci - in parti uguali - alcol e acqua calda. Immergi un panno e strofina delicatamente tutta la superficie del divano, per trattare anche le zone che potrebbero essere eventualmente colpite dalla muffa. Infine, passa un panno asciutto su tutta la superficie del divano. Possibilmente, evita la luce diretta del sole per non farlo scolorire.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Silvia

grazie ..e' difficile tenerli bene i divani in pelle..grazie..

3 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione