CONSIGLI UTILI

4 spie nella tua auto

LEGGI IN 3'

Ecco che all’improvviso sul cruscotto della tua auto compare una strana lucina : è una spia che ti avverte che qualche cosa non va nella tua automobile. Cosa fare? Sarà meglio fermarsi subito o proseguire il viaggio verso la stazione di benzina o l’autofficina più vicina? La prossima volta non farti prendere dal panico ma prendi la decisione giusta a seconda del significato e dell’importanza di ciascuna spia.

Ad esempio avrai notato che quando inserisci la chiave ed avvii l’auto si accede sempre al spia che ha come simbolo l’omino con un pallone: è la spia dell’airbag ed indica che il dispositivo di sicurezza è entrato in funzione.

Ma se questa spia rimane costantemente accesa od inizia a lampeggiare, cosa vuol dire? E’ un segnale che qualcosa non funziona come dovrebbe: si potrebbe trattare di un guasto ai sensori che comunicano con la centralina, cioè con quel piccolo computer in grado di rilevare le condizioni della tua auto.

In questi casi, puoi stare tranquilla e continuare il tuo viaggio, ricordando però di guidare con prudenza perché potrebbe capitare, in caso di incidente, che l’airbag, quella sorta di "cuscino" che si interpone tra noi ed il volante per proteggerci, non si apra. Ed appena ti sarà possibile recati presso una autofficina per i controlli del caso.

Un punto esclamativo di è acceso all’improvviso nel cruscotto? E’ il segnale che il sistema dell’ABS , cioè il sistema elettronico di gestione della frenata, è in avaria. Sarà meglio effettuare dei controlli in officina non appena arriverai a destinazione. Durante il viaggio però frena con prudenza, evita i percorsi in discesa e stai attenta nelle curve, poiché il sistema antibloccaggio delle ruote non funziona.

Scopri anche i migliori prodotti per la pulizia dell'auto.

Un simbolo simile si accende anche quando tiri il freno a mano: in questo caso è corretto che il segnale rimanga acceso in quanto indica che hai azionato questo tipo di freno. Se invece la spia non si spegna mentre stai guidando ed in freno a mano non è tirato, ciò significa che le pastiglie dei freni sono usurate. In questo caso fermati il prima possibile e chiedi ad un meccanico di controllare lo stato di usura dei freni.

Se notate, mentre siete in curva, che si accende un disegno a forma di lampada, vuol dire che la vaschetta del lubrificante è vuota. Attenzione! Bisogna fermarsi subito per evitare di grippare il motore e ritrovarsi poi con un danno elevato (anche economicamente).  Andate da un benzinaio e fatevi aiutare da lui : acquistate due lattine di olio e controllate il livello. Una volta compiuta questa operazione, potete ripartire tranquille.

Quando invece sul vostro cruscotto si illumina una spia a forma di termometro, vuol dire che manca acqua o l’acqua che c’è si è surriscaldata. Anche in questo caso non proseguite e fermatevi subito. Per non danneggiare il motore dovete riempire la vaschetta con dell’acqua (fate attenzione ed aspettate che una decina di minuti a motore spento perché altrimenti rischiate di scottarvi). Se una volta effettuata tale operazione la spia continua a rimanere accesa non resta che chiamare il carro attrezzi per non peggiorare la situazione.

Una volta sistemate le spie e il funzionamento della tua auto, puoi renderla più accogliente e gradevole pulendo anche i sedili in modo corretto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Irene

Ben scritto e utile!

3 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta