2019/10/20 01:25:1034268
2019/10/20 01:25:102728

ESTERNI

Come arredare un terrazzo spendendo poco: consigli pratici

LEGGI IN 2'

L’estate si avvicina e stai cercando qualche idea low cost per arredare il tuo terrazzo spendendo poco? Ecco qualche suggerimento utile e pratico per rendere il tuo spazio all’aperto un luogo piacevole e accogliente in ogni momento, senza spendere un capitale.
Arredare un terrazzo in modo tradizionale, ricorrendo quindi ai classici arredi da giardino e da esterno, significa spesso prevedere un impegno economico piuttosto alto, perché i materiali in grado di resistere alle intemperie sono solitamente costosi.

In realtà, esistono delle alternative a basso costo, che naturalmente non garantiranno una durata lunghissima dei materiali, ma ti permetteranno di arredare il tuo terrazzo con fantasia, creando così un ambiente unico e originale.
 Un’idea per allestire uno spazio esterno con tecniche fai da te è creare una terrazza dallo stile mediterraneo, caratterizzato da oggetti e complementi di legno e terracotta.

Per realizzare un tavolino e dei pouf, ad esempio, puoi ricorrere tranquillamente a dei vecchi pallet, che sono molti facili da riciclare e colorare e garantiscono sempre un effetto sorprendente anche a chi non ha una grande manualità. In alternativa, puoi cercare vecchie sedie e sgabelli, tutti rigorosamente diversi uno dall’altro, nei mercatini dell’usato: basterà pulirli accuratamente, scartavetrarli, verniciarli con tinte pastello o colori caldi, secondo i tuoi gusti, e proteggerli con uno strato di flatting per legno adatto agli esterni. 


Per contenere le tue piante
, che avranno un ruolo fondamentale nell’arredo del terrazzo, puoi recuperare delle vecchie cassette di legno, quelle comunemente utilizzate al mercato per conservare ed esporre la frutta.

Basterà spolverarle, togliere eventuali graffette o chiodini, passare velocemente della carta abrasiva, qualora ci siano delle imperfezioni, e dipingerle del colore che preferisci. Per un risultato più estivo e variopinto, potrai decidere di pennellare ogni stecca di un colore diverso, in modo da creare un effetto arcobaleno.

Una volta asciugata la vernice, dovrai solo sistemare all’interno le piantine che preferisci. Per dare al tuo terrazzo anche un profumo inconfondibile, puoi dedicare uno spazio alle piante aromatiche, che potrai utilizzare sia per la creazione fai da te di oli essenziali, sia per impreziosire le tue pietanze. 
       

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Arianna

Fantastico purtroppo non ho uno spazio esterno

4 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione