2019/12/11 12:41:3520457
2019/12/11 12:41:357051

SCUOLA DI CUCINA

Come cucinare le zucchine in padella light ma saporite

LEGGI IN 2'

Fra i doni dell'orto più amati, ci sono sicuramente le zucchine di ogni forma e varietà, amiche irrinunciabili dei nostri piatti semplici o più elaborati. Di sicuro come contorno sono un vero jolly, facili da cucinare in tanti modi diversi e pronte a soddisfare sia l'esigenza di sapore sia quella di leggerezza.

La preparazione più scelta è certamente in padella, una modalità che ci permette di cuocere le zucchine in modo molto veloce e personalizzando la ricetta a piacimento. Possiamo infatti puntare sulla semplicità dei sapori, con un soffritto di base molto naturale, con sedano e carote, oppure dare un po' di brio al piatto, con cipolla e aglio.

Per cucinare le zucchine in padella light ma saporite abbiamo davvero l'imbarazzo della scelta sugli ingredienti da accostare. Di sicuro andremo ad evitare quelli più grassi e pesanti, come i formaggi stagionati, la salsiccia o la pancetta, preferendo invece qualcosa di saporito ma leggero, come altre verdure o anche formaggi freschi.

Ma partiamo da una base facile da personalizzare, facendo soffriggere una cipolla bionda in poco olio extravergine di oliva. Lasciamo che l'olio si insaporisca aggiungendo del peperoncino fresco, che darà carattere alla nostra preparazione, ma senza aggiungere calorie al piatto e anzi, proprio grazie al piccante, stimolerà anche il metabolismo.

Ora possiamo aggiungere le zucchine tagliate a rondelle e, se desideriamo, dei pomodorini pachino tagliati a pezzetti, che bilanciano anche un po' il piccante. Spolveriamo un pizzico leggero di sale per favorire il rilascio dei succhi da parte delle verdure e cuociamo fino a quando le zucchine non risultano tenere ma ancora compatte.

Se all'assaggio risultassero ancora indietro di sapore, spolveriamo un altro pizzico di sale oppure diamo un po' di sprint e sapidità al piatto sbriciolando all'interno della feta greca. La feta è un formaggio che ha quasi la metà delle calorie del classico parmigiano, ma un sapore ricco che soddisfa anche i palati più esigenti.

Tuttavia, se vogliamo una ricetta ancora più light e ci piace che le nostre zucchine in padella abbiano una consistenza più cremosa, possiamo usare una buona ricotta di mucca o di pecora. Ma il piatto può anche essere preparato in versione vegana, aggiungendo pomodori secchi a pezzi e olive.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione