2019/06/17 06:18:1741054
2019/06/17 06:18:1730709

DIVENTARE MAMMA

Wifi in gravidanza, quali sono i rischi?

Il wifi è invisibile eppure è una costante della tua vita. Per alcuni scienziati, le onde sarebbero dannose durante la gravidanza. Quali rischi e soprattutto come comportarsi per prevenire qualsiasi problematica?
LEGGI IN 2'

Le reti internet a banda larga e senza fili sono ovunque, attraversano la tua casa, il tuo ufficio e anche se decidi di spegnere il router ci sarà sicuramente un vicino (o più di uno) perennemente connesso. Sono pericolose, soprattutto quando si è in gravidanza? In caso di gestazione, gli studi suggeriscono che alcune onde wifi possono essere un rischio per te e soprattutto per il tuo bambino.

L' Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha sempre affermato che non vi è alcun pericolo per le donne incinte esposte. Tuttavia, l'Associazione Santé Environnement France (ASEF) ha pubblicato una relazione contraddittoria: le tecnologie wireless sarebbero dannose soprattutto per le donne in gravidanza e per i bambini piccoli. L'OMS non ha mai confermato questi risultati, ma il Cancer Research Center (CIRC) ha recentemente affermato che "queste onde sono probabilmente cancerogene (come piombo o olio combustibile)". A chi credere? Onestamente, la cosa migliore è usare la tecnologia con un po' di prudenza, evitando la sovraesposizione. 

È quindi importante cercare di stare quanto più possibile lontani dai router (spegnilo durante la notte), non tenere sempre in mano il telefonino o l'ipad, appena puoi utilizza un kit vivavoce in modo da allontanare i dispositivi digitali dal tuo corpo. Inoltre, non appoggiare il computer su gambe e stomaco.

I rischi sono numerosi: dal glioma, un tumore maligno, al danneggiamento degli spermatozoi maschili (con relativa diminuzione della fertilità). Se esposti a telefoni e computer, i bambini hanno maggiori probabilità di sviluppare problemi comportamentali, di apprendimento e persino di iperattività. Ovviamente sono tutte conseguenze estremamente variabili e con una percentuale molto bassa di incidenza.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione