CONSIGLI DI VIAGGIO

Viaggio in treno con i bambini: 5 consigli per spostarsi serenamente

LEGGI IN 2'

Ti vuoi togliere lo sfizio di fare un bel viaggio con i bambini al seguito, ma non sei troppo si cura che ne valga la pena perchè temi di non rilassarti e goderti la vacanza. Ecco come organizzarsi per viaggiare in treno, la soluzione più consona per i bimbi che riescono a stare più sereni e tranquilli rispetto al viaggio in auto o aereo.
 
1. Acquista i biglietti in anticipo e online
Con i bimbi tutto è più complicato in quanto a movimenti o in caso di file agli sportelli. Meglio organizzare tutto da casa e in anticipo, online, via web o app per semplicarti la vita. Inoltre è bene controllare sul sito di Trenitalia o Italo treno se ci siano offerte per bambini o famiglie.
 
2. Prenota posti o scompartimento familiari
I bambini si sentono sicuri quando si sistemano al tavolo con accanto tutti i componenti della famiglia, per parlare con mamma, papà e fratellini, e disegnare. Inoltre in treno non ci sono limitazione di bagagli, puoi sistemare tutto l’occorrente subito sopra i sedili negli spazi appositi per averli a portata di mano. Nel caso scegli di viaggiare di notte è bene prenotare un intero scompartimento con cuccette per godersi le ore di sonno in serenità con l’intera famiglia.
 
3. Goditi i servizi e il relax
C’è ampia possibilità di movimento e soprattutto nei treni a lunga percorrenza c’è servizio di snack e la possibilità di scaldare la pappa o il latte per l bambini. Basta chiedere agli addetti al servizio ristorazione che solitamente sono molto attenti alle esigenze dei più piccoli.

4. Porta una mappa
Il viaggio in treno è una grande opportunità per conoscere la geografia di una regione, parlare e conoscere le stazioni e le zone che stai attraversando. i bambini saranno entusiasti di far scorrere il ditino sulla cartina a caccia di luoghi sconosciuti.
 
5. Organizza dei passatempi
I bimbi dovrebbero rimanere occupati altrimenti la noia prende il sopravvento. Per cui è bene portare con sé per i piccoli un album da disegno e dei colori, oppure dei giochini adatti ai piccolisismi. In alternativa, per i bambini più grandicelli, organizzare giochi di parole o con carta e matita.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta