PRIMA INFANZIA

Giochi di parole per bambini da fare in auto

LEGGI IN 2'
Giochi di parole con cui passare il tempo in auto quando la noia la fa da padrona
I giochi di parole sono passatempi adatti a tutte le età e utilizzabili in qualsiasi situazione o location. In particolare sono utili se viaggiamo in auto e i bambini si spazientiscono facilmente. Le tappe sono continue e le richieste di passatempi sono insistenti. Quando la noia la fa da padrona, le parole presentano un’infinità di risorse che possiamo sfruttare per divertirci. Se poi abbiamo anche un taccuino a testa con carta o penna siamo a posto. A caccia di paroleIl guidatore o un adulto inizia e pronuncia una lettera. Due o più giocatori provvisti di carta e penna devono scrivere il maggior numero di parole possibili che iniziano con quella lettera dell’alfabeto, in un minuto. Vince chi ne scrive di più. Parole in trenoIl primo giocatore pronuncia una parola e il secondo deve pensare e dire una parola che inizia con la stessa sillaba con cui finisce la prima parola, Il terzo giocatore deve pronunciare una parola che inizia con la sillaba fina le del secondo termine. E così via. Vince chi non si ferma o attende più di 5 secondi per scovare una parola. Gioco delle associazioniPassatempo che aiuta ad allenare la memoria e a sviluppare il linguaggio. Un giocatore dice una parola e l’avversario deve pronunciarne una che presenti un’associazione di idee con il termine detto in precedenza dall’ altro giocatore. Si va avanti con il passatempo fino a quando uno dei giocatori non riesce a trovare più una parola da associare alla precedente. E’ arrivato un bastimento carico di…Un giochino vintage che ha sempre un grande successo tra i bambini. Un adulto, o un giovatore a turno, pronuncia la formula "E' arrivato un bastimento carico di…" e dice una parola di un tipo di merce che potrebbe essere caricata nella stiva di una nave (ad esempio, ananas) e il secondo giocatore deve subito dire una parola di un carico che inizi con la lettera successiva dell’alfabeto (ad esempio, biciclette). Ad ogni parola detta si segna un punto. Chi totalizza il maggior numero di punti, rispetto al tempo di gioco prestabilito, vince. 

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di donnad

Leggi tanti nuovi contenuti e scopri in anteprima le iniziative riservate alla community.