ANIMALI IN VACANZA

Viaggiare con il cane: treno o auto?

LEGGI IN 2'

Il nostro cane non ci abbandona mai e noi ci occupiamo di lui anche quando intraprendiamo un viaggio. Non siamo convinti che sia felice di essere sballottato e lontano da casa? Ecco qualche consiglio per portare con noi e viaggiare con il nostro amico a quattro zampe senza stress e paura. Qual è la soluzione ideale tra treno e auto? Possiamo pensarci: l’importante è organizzare tutto per tempo facendo attenzione ai bisogni particolari di Fido.

In treno

  • I cani di piccola taglia devono essere sistemati nel trasportino mentre i cani di taglia media e grande devono avere guinzaglio e museruola per tutta la durata del viaggio
  • Il biglietto è gratuito per i cani di piccola taglia, mentre per gli altri cani è bene prenotare un servizio apposito.
  • Controllare le promozioni in corso di Trenitalia e Italo. In bassa stagione possono esserci degli sconti.
  • Non dimenticare di applicare un’etichetta sul trasportino con il nostro nome, numero di telefono e destinazione, per essere rintracciati in caso di bisogno
  • Se partiamo per l'Europa, assicurarsi che abbia il microchip, sia iscritto all’anagrafe canina e abbia fatto le vaccinazioni previste nel paese europeo specifico (in questo caso è possibile richiedere il passaporto eu)

    In auto
  • Trasportare il cane in un trasportino, da posizionare solo sul sedile posteriore. I più grandicelli possono rimanere in una gabbia o nel vano bagagli diviso da una rete
  • Fare attenzione che non tenga la testa fuori dal finestrino perchè potrebbe ferirsi agli occhi o sul muso
  • Fermarsi spesso per consentire al cane di muoversi un po’ e di fare i bisogni
  • Non lasciare mai il cane in macchina da solo e ogni tanto è bene fermarsi per fare qualche coccola al nostro amico
  • Se partiamo per un paese europeo, controllare le regole per entrare e circolare in quel Paese
  • Assicurarsi che abbia il microchip, sia iscritto all’anagrafe canina e abbia fatto le vaccinazioni previste nel paese europeo specifico (in questo caso è possibile richiedere il passaporto eu)

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione