GUIDE ECO

Tutti gli usi dell'alloro in casa

LEGGI IN 2'

L'alloro è una pianta dai mille utilizzi. Possiamo sfruttarla in cucina in ricette diverse, usando foglie e bacche. Oppure possiamo apportare tanti benefici alla nostra salute, grazie a rimedi naturali a base di Laurus nobilis, albero o arbusto sempreverde che appartiene alla famiglia delle Lauraceae, piante originarie dell’Asia minore, ma ampiamente diffuse anche da noi. Conosci anche tutti gli usi dell'alloro in casa?

La pianta aromatica si può usare per decorare il nostro giardino, dal momento che è bellissima e profumatissima. Le sue foglie si possono raccogliere, così come le bacche, per poter essere usate in cucina, come insaporitore. O per preparare rimedi naturali a base di alloro, visto che le sue proprietà sono davvero innumerevoli: antisettiche, antiossidanti, digestive, astringenti, diuretiche, ma la pianta è anche ricca di vitamina C, di vitamina A, di vitamine del gruppo B, di acido folico e di sali minerali come ferro, potassio, calcio, selenio, zinco, magnesio, rame e manganese.

Come usare l'alloro in casa

Innanzitutto prestiamo molta attenzione a usare la pianta giusta. Il laurus nobilis è sicuro per la salute umana, a differenza delle piante di oleandro, dalle foglie simili, che invece sono tossiche. In casa si può usare in mille modi diversi:

  1. Per preparare il sapone di Aleppo, aggiungendo insieme a questo ingrediente anche olio di oliva, acqua e idrossido di sodio.
  2. La pianta di alloro è utile per rendere più profumati i nostri giardini: una siepe è anche molto decorativa.
  3. Con l'alloro si può rendere più profumato anche il frigorifero.
  4. L'alloro tiene lontani gli insetti.
  5. Le proprietà dell'alloro si possono anche usare per tenere alla larga le tarme alimentari, semplicemente mettendo delle foglie nella dispensa.
  6. Inoltre, delle foglie di alloro nei barattoli di farina, pangrattato, amidi, cacao, pasta e riso tengono a distanza le classiche farfalline che spesso ci danno del filo da torcere.
  7. Se devi conservare i tappeti, poi, l'alloro secco è l'ideale per tenere distanti le tarme.

Non dimentichiamo, poi, che possiamo anche creare la famosa corona di alloro, usata solitamente per festeggiare chi si è appena laureato o chi ha conquistato una medaglia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione