VISO E CORPO

Scrub piedi fai da te con sale grosso: il rimedio naturale per una pelle morbida

LEGGI IN 2'

I piedi sono la base del nostro corpo, ci sorreggono, ci permettono di spostarci e anche di correre. Eppure, nonostante siano così importanti, non sempre li ripaghiamo con le dovute attenzioni. Periodicamente sarebbe il caso di sottoporli a scrub per eliminare le cellule morte, ammorbidire le callosità ma anche risolvere il problema dei talloni screpolati, che si presenta spesso e che ci può far sentire in imbarazzo.

Per dare un po' di sprint e salute alle nostre estremità inferiori possiamo sottoporle ad uno scrub piedi fai da te con sale grosso, da ripetere una volta a settimana fino a quando non abbiamo eliminato la pelle morta e la cute non appare più liscia e luminosa.

Il sale grosso è un ottimo prodotto, di facile reperibilità ed economico, che ci aiuta a limare meccanicamente ma delicatamente le aree ruvide e dure della parte più esterna dell'epidermide. Ci basterà mescolarne una tazza con mezzo bicchiere di olio di cocco e poche gocce di olio essenziale a nostra scelta per creare un esfoliante naturale per i nostri piedi.

Gli oli essenziali vanno tutti bene e servono a potenziare gli effetti dello scrub, dando qualcosa in più al trattamento. Usiamo il tea tree oil per un'azione antibatterica e antimicotica, l'olio essenziale di lavanda per un effetto rilassante su mente e corpo o menta per dare energia. Ogni essenza, come detto, è adeguata e possiamo anche mescolarne più di una per uno scrub piedi perfetto per le nostre esigenze.

L'esfoliazione va fatta su pelle umida, per questo è preferibile tenere i piedi in ammollo in acqua tiepida per qualche minuto, prima di tamponarli con una salvietta di spugna di cotone e massaggiare lo scrub al sale grosso su tutta l'area da trattare.

Insistiamo sulle zone callose o sui talloni, dove è essenziale eliminare lo strato di pelle morta o le screpolature e se vogliamo unire l'effetto esfoliante ad una migliore circolazione periferica, massaggiamo il sale grosso anche su caviglie e polpacci con movimenti circolari dal basso verso l'alto.

Risciacquiamo con acqua tiepida e infine, a piede asciutto, stendiamo un velo di crema piedi idratante.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta