2019/08/20 19:27:0335590
2019/08/20 19:27:0340007

IN FORMA

Quante calorie si bruciano saltando la corda e quali attività hanno lo stesso dispendio energetico

LEGGI IN 2'

Quando si è a dieta e ci si vuole rimettere in forma in modo efficace, l'attività fisica è essenziale per il raggiungimento di questo obiettivo estetico e di salute. Ovviamente essere costanti, senza fare troppe eccezioni al menù fissato o cedere spesso alla pigrizia, è l'unico modo per avere risultati stabili e duraturi, con il corpo tonico che desideriamo.

Ma a proposito di fitness, sappiamo quali sono le attività aerobiche migliori per il nostro piano di allenamento settimanale? Ad esempio, sappiamo quante calorie si bruciano saltando la corda, uno dei modi più divertenti per sudare e accelerare il metabolismo?

Il salto della corda, che ci rimanda a quando eravamo bambine, è un'attività che si può fare in palestra ma anche in casa o all'aria aperta. Ci permette di bruciare molte calorie già in mezz'ora di esercizi e può concludere in modo efficace una corsetta della stessa quantità di tempo.

Quante calorie si bruciano saltando la corda

Ma arriviamo al dunque, quante calorie si bruciano saltando la corda? Ovviamente dipende sia dal tempo impiegato per farlo, sia dal peso della persona che si dedica a questa attività (più Kg si hanno e in genere più si bruciano calorie, perché il corpo è soggetto ad uno sforzo maggiore). Queste sono le variabili fondamentali che ci possono dare un'idea del dispendio energetico.

Ipotizziamo che il nostro soggetto X sia una donna che pesa 70 chili e che si applica per 30 minuti al giorno al salto della corda. In questo caso la signora brucerà circa 350 Kcal, che diventano 700 se arriva all'ora esatta di allenamento.

Saltare la corda quindi è molto efficace a livello di calorie bruciate e rientra nelle attività maggiormente efficaci quando si vuole perdere peso e tonificare i muscoli della parte bassa del corpo. Alla stessa stregua di questo allenamento fitness ci sono circuito di aerobica-step, il nuoto, il polo, lo squash e le arti marziali.

Di meglio c'è solo la corsa sulle scale in salita, più di 1000 Kcal in un'ora, la corsa semplice a circa 14Km/h e i circuiti ginnici che comprendono salti, flessioni e attività al bilanciere, circa 1200 Kcal per un'ora di movimento.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione