CRESCITA

Quando i bambini imparano a stare seduti?

LEGGI IN 2'

Stare seduti dà al tuo bambino una nuova prospettiva sul suo mondo e un po' più di indipendenza.  Per farlo deve prima di tutto sviluppare i muscoli della schiena, della pancia, del collo e delle gambe. Quando avviene questo passaggio?

Il tuo bambino imparerà gradualmente a stare seduto in modo indipendente tra i tre mesi e nove mesi. I muscoli che deve usare si sviluppano un po’ alla volta dalla nascita e sarà abbastanza forte tra i sei mesi o i sette mesi. In questa fase, potrebbe non essere ancora abbastanza equilibrato e cadere o inclinarsi in avanti o di lato.

Quando il tuo bambino avrà circa otto mesi, dovrebbe essere in grado di stare seduto e stare in equilibrio senza alcun supporto o aiuto. Quasi tutti i bambini possono stare seduti da soli quando hanno nove mesi. Non è un caso, dunque, che lo  svezzamento venga introdotto a partire dai sei mesi.

Come aiutare il bambino

Puoi aiutare il tuo bambino a imparare a stare seduto incoraggiandolo a giocare sdraiato sulla pancia il più possibile. Cerca di fargli alzare lo sguardo, usando giocattoli rumorosi, luminosi e colorati, o facendo facce buffe ed emettendo suoni. Questo aiuta a rafforzare i muscoli della testa, delle spalle, del collo e della schiena e, a sua volta, gli dà il controllo della testa di cui ha bisogno per sedersi.

Ricorda, infine, che tutti i bambini sviluppano abilità in modo diverso, alcuni più rapidamente di altri. Ma se pensi che tuo figlio non si stia screscendo come dovrebbe, o sei preoccupato per qualsiasi cosa, fidati del tuo istinto. È meglio agire in anticipo, quindi parlane con il tuo medico di famiglia o con un medico. Se il tuo bambino è nato presto (prima delle 37 settimane di gravidanza), tieni presente che potrebbe raggiungere questo e altri traguardi un po' più tardi rispetto agli altri bambini.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta