2019/12/08 11:15:391015
2019/12/08 11:15:3925898

VISO E CORPO

Come trattare la pelle dopo la depilazione per evitare irritazioni

LEGGI IN 2'

Quando ci depiliamo, sia con metodi a strappo sia con il rasoio o la crema, la nostra pelle viene sottoposta a stress, tanto che spesso si irrita e tende ad arrossarsi. In alcuni casi si genera anche il fastidioso problema della follicolite, che ci fa fare i conti con una cute ricoperta da antiestetici e dolorosi o pruriginosi piccoli brufoli.

La follicolite altro non è che un'infezione che colpisce gli strati più superficiali dell'epidermide. In genere si risolve spontaneamente nel giro di qualche giorno, ma resta comunque un disturbo piuttosto antipatico, soprattutto se tocca la zona bikini. Oltre a questo, come detto, la depilazione può portare ad irritazioni e arrossamenti, rendendo la pelle più sensibile al tocco.

Un buon modo per evitare tutti questi problemi è quello di eseguire la procedura di epilazione nel modo corretto, facendo attenzione ad usare strumenti puliti e disinfettati. Dopo, dobbiamo invece trattare la pelle in modo da renderla meno soggetta a disturbi e infezioni.

Il primo passaggio è disinfettare l'area trattata in modo adeguato, curando anche l'igiene locale nei giorni successivi in modo più approfondito. Questa regola vale soprattutto per le parti del corpo meno esposte all'aria e più umide, come le aree intime, dove possono comparire facilmente brufoletti dolorosi.

Per calmare poi la cute irritata, possiamo utilizzare il gel di aloe vera puro, preferibilmente freddo. Aiuterà a sfiammare la zona depilata e a ripristinare il normale film protettivo. Se la pelle è arrossata ma è comunque integra, va bene anche una pomata a base di calendula, un emolliente naturale.

Molto utile può essere anche la polvere di calamina o prodotti che la contengono. La sua azione è lenitiva ed emolliente e aiuta a placare le irritazioni. Non è un caso che molte creme per le piaghe da pannolino dei neonati siano fatte proprio con questo ossido, ricco in zinco.

Ricordiamoci poi di lasciare la pelle respirare quanto più possibile dopo la depilazione. Indossiamo indumenti in cotone, preferibilmente non colorato ed evitiamo gli abiti troppo attillati, che potrebbero creare irritazioni da sfregamento sulla cute già sensibile. Da evitare anche l'esposizione al sole.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione