SCUOLA DI CUCINA

Patate al forno con pangrattato: come si fa questo contorno

LEGGI IN 2'

Le patate al forno con pangrattato sono un contorno delizioso e semplice da fare e la loro superficie sabbiosa e croccante le rende un confort food da concederci quando vogliamo. In meno di un’ora possiamo infatti avere pronto questo piatto, ottimo da abbinare ad una fettina di carne, ma anche ad un burger vegetale.

È molto essenziale la lista ingredienti, che si compone di un chilo e mezzo di patate, mezzo bicchiere di pangrattato o anche di più o di meno a seconda dei gusti, olio extravergine di oliva. Da qui in poi la ricetta base può essere variata con l’aggiunta di altri prodotti, come il parmigiano grattugiato, che molti usano, aglio ed erbe aromatiche tritate fresche, sale e spezie per insaporire.

Il primo passaggio da fare è di tagliare le patate a tocchetti o fette lunghe, lasciandole in ammollo in acqua fredda per favorire il rilascio degli amidi. Intanto prepariamo il crumb, mettendo il pangrattato in una ciotola insieme al sale, il pepe e le eventuali spezie, il trito di erbe aromatiche e il parmigiano, mescolando per creare un composto omogeneo.

Dopo una quindicina di minuti di ammollo delle patate, le possiamo scolare e asciugare con un panno di cotone e trasferire in una coppa. A questo punto versiamo l’olio in modo che ogni tocchetto ne sia coperto e infine versiamo il pangrattato aromatizzato, mescolando bene per fare in modo che la copertura sia ottimale.

Trasferiamo le patate sabbiose in una teglia foderata con carta forno, diamo un altro giro di olio extravergine di oliva, aggiungiamo l'aglio a pezzetti e mettiamo a cuocere in forno già caldo a 180° C per tre quarti d’ora, girandole a metà cottura. Per avere croccantezza e doratura extra, diamo un tocco di grill negli ultimi dieci minuti, serviamo calde e accompagniamo con maionese o salsa tzatzichi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta