IDEE IN CUCINA

Milkshake, la ricetta senza gelato

  • BEVANDE
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 15 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 2 PERSONE

6 cubetti di ghiaccio
400ml di latte intero
1 banana o 5 fragole
5gr di estratto di vaniglia
50gr di zucchero semolato
Sciroppo al cioccolato q.b.

    PREPARAZIONE

    Siamo entusiasti dell’arrivo delle belle giornate primaverili, c’è il desiderio di cibi freschi e frizzantini che ci diano una sferzata di allegria. Il milkshake è un’idea semplice e golosa che può spezzare la giornata e accompagnarci nei momenti di relax e nel corso delle stagioni più calde.

    Ma se non abbiamo in casa il gelato? Non dobbiamo farci prendere dallo sconforto. Ecco come procedere con gli ingredienti che abbiamo in casa senza bisogno del gelato.

      Mettere nel frullatore (anche ad immersione) l’estratto di vaniglia, il latte e lo sciroppo e miscelare per 20 secondi. A questo punto tritare il ghiaccio in maniera grossolana mettendolo in un sacchetto per alimenti e poi batterlo con una posata. Quindi aggiungere il ghiaccio, insieme alla frutta tagliata a pezzetti (banana o fragole), ma senza scioglierlo completamente per dare al frullato una certa consistenza e non rendere la bevanda troppo liquida. E riaccendere il mixer.

      Se vogliamo un risultato ancora più cremoso mettere 100gr di latte in meno e sostituiirlo con panna liquida da montare.

      Se vogliamo una bevanda priva di lattosio sostituire il latte con quello alle mandorle. Il latte di mandorle è un latte vegetale che ha una consistenza morbida e cremosa, e il risultato sarà molto gradito.

      Alla fine immergere il bordo del bicchiere nella glassa di cacao. Versare il milkshake nel bicchiere ghiacciato, dopo averlo tenuto in frigo per un po’, e decorare con ciuffi di panna montata, e una spolverata di granella di nocciole. Non resta che infilare una cannuccia nella bevanda e godere della frescura.

      Leggi anche:

      Articoli più recenti in questa sezione