COSA MANGI?

Melanzane: qualità, proprietà e conservazione

LEGGI IN 2'

Le melanzane sono una verdura tradizionale nella cucina mediterranea. Appartengono alla famiglia delle piante della belladonna (Solanaceae), come i pomodori, e sono caratterizzate da una buccia viola intenso e lucida che racchiude una polpa color crema simile a una spugna, punteggiata da piccoli semi commestibili.

Oltre alla classica varietà viola, le melanzane sono disponibili in altri colori, tra cui lavanda, verde giada, arancione e giallo, e sono disponibili anche in una gamma di forme e dimensioni. La varietà più popolare di melanzane si presenta come un grande uovo simile a una pera.

Proprietà

Le melanzane sono una fonte di composti protettivi con proprietà antiossidanti, una delle quali è la nasunina, responsabile della buccia di colore viola intenso del frutto. È stato scoperto che questo composto vegetale protegge i grassi che compongono le membrane delle cellule cerebrali.

Sono anche ricche di fibre e povere di grassi e zuccheri, il che le rende una valida inclusione per chi soffre di diabete di tipo 2.

Alcuni studi sugli animali suggeriscono che l'inclusione della melanzana nella dieta può aiutare a ridurre il colesterolo LDL, il tipo spesso indicato come colesterolo "cattivo". Essendo una buona fonte di fibre e una scelta ipocalorica, è un ingrediente ideale da utilizzare in un programma di controllo del peso.

Quando sono di stagione

Le melanzane sono di stagione dalla metà dell'estate all'inizio dell'autunno, con i mesi di punta in agosto e settembre. Se li stai coltivando a casa, è probabile che questo sarà il momento migliore.

Che ci crediate o no, la melanzana è in realtà un tipo di bacca e tecnicamente è un frutto, non una verdura. Simile ai membri della sua famiglia, la melanzana ha numerose varietà, che vanno da quelle iperstagionali ad altre disponibili tutto l'anno.

Varietà di melanzane

Per scopi di coltivazione o acquisto, le melanzane esistono in tutti i diversi colori e dimensioni, dal bianco al viola intenso fino a piccole varietà come le melanzane da favola, quelle deliziose melanzane striate bianche e viola che si possono trovare nei mercati degli agricoltori o nei negozi di alimentari specializzati.

Una delle varietà più diffuse è la melanzana globo (quella grande, a bulbo) e la melanzana giapponese più piccola (quella più lunga, dritta, sottile, un po' più dolce e meno amara di una melanzana globo). Le melanzane italiane sono simili nella forma ai globi, ma molto più piccole.

Puoi grigliare, cuocere al forno, farcire, brasare e saltare le melanzane, il che le rende un ortaggio incredibilmente versatile. Varietà diverse sono più adatte a diversi metodi di cottura: ad esempio, le melanzane a globo sono migliori per cuocere al forno, grigliare o arrostire, mentre le melanzane giapponesi e cinesi a cottura più rapida sono più adatte per tagliare a cubetti e saltare in padella.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione