VISO E CORPO

Quali massaggi regalarsi a Natale

LEGGI IN 2'

Regalare benessere a Natale è sempre un'ottima idea. Solitamente arriviamo tutti alla fine dell'anno stanchi, stressati, pieni di pensieri che vorremmo solo lasciarci alle spalle. Ecco che regalare e regalarsi i migliori massaggi possibili, più adatti alle proprie esigenze di relax, è proprio quello che ci vuole per chiudere in bellezza questi 12 mesi. E iniziare i prossimi con una spinta e un'energia in più.

Massaggio fa rima con benessere. Non solo per il corpo, ma anche per la mente. Trovare sotto l'albero un regalo che ci invita a prenderci cura di noi stessi non ha prezzo. Ovviamente dobbiamo prestare attenzione: affinché i massaggi siano il regalo di Natale (e non solo) perfetto dobbiamo valutare bene quali sono le proprie esigenze ma anche le proprie preferenze quando si parla di trattamenti di bellezza che prevedono tecniche di manipolazione. Non a tutti piacciono le stesse cose.

Quali sono, però, i massaggi che di solito vanno per la maggiore?

- Massaggio antistress, per rilassarsi durante o dopo le vacanze di Natale e iniziare l'anno nuovo con lo spirito giusto. Staccando completamente la spina per qualche ora.
- Massaggio del viso, per dire addio alla stanchezza e prepararsi all'anno nuovo con uno spirito nuovo. Dona anche una sensazione di relax globale e poi è l'ideale per chi soffre di cefalea.
- Massaggio svedese, un classico con il quale non si sbaglia mai. È molto delicato ed è ideale anche se si vuole solo rilassare un po' la muscolatura.
- Massaggio thailandese, forse uno dei più antichi del mondo. Ci permette di allentare un po' la tensione nei muscoli e di avere molti benefici. Sarebbe bello farlo in Thailandia, non è vero?
- Hot Stone Massage, un altro classico che sfrutta pietre di origine vulcanica che vengono posizionate calde in alcuni punti del corpo, anche per riallineare i chakra.

Qual è il tuo massaggio preferito?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione