DIVENTARE MAMMA

Che cos’è l’istinto materno?

L'istinto materno è una sorta di sesto senso che la mamma sviluppa nei confronti del suo bambino. E' amore, ma è anche conoscenza, sensibilità ed espressione di un legame che si è costruito giorno dopo giorno.
LEGGI IN 2'

L'istinto materno è qualcosa che non si può spiegare a chi non lo ha mai provato. Ci sono donne che ne comprendono la potenzia la prima volta che stringono il loro bambino, donne che lo scoprono in gravidanza e donne che lo sviluppano un po' alla volta nel corso della vita. Ma che cos'è?

Prima che arrivi il bambino, alcune mamme sono spaventate perché non sanno cosa stanno affrontando; a causa di questa mancanza di conoscenza, pensano di non avere la capacità sufficiente per essere una buona madre. Ovviamente si sbagliano. L'amore di una madre è il più puro e insostituibile.

L'istinto materno può avere un numero infinito di definizioni. In termini generali, è descritto come "ciò che le madri sanno e non sanno e come lo sanno". Il forte legame che le madri mantengono con i loro figli durante la gestazione potrebbe essere responsabile dello sviluppo di un "sesto senso". Però attenzione, non è detto che scatti subito dopo il parto. Le donne sviluppano l'istinto materno allevando i loro figli. Il legame tra loro diventa sempre più forte grazie all'esperienza di alcuni momenti veramente magici e altri che sono meno piacevoli, ma che contribuiscono anche a questa unione.

Come si manifesta l'istinto materno?

L'istinto materno può manifestarsi in molti modi, ma i più comuni sono: la percezione che tuo figlio ha bisogno di te o potrebbe averne. Quando hai questa sensazione senza una spiegazione logica, sai che è l'istinto a guidarti. Una madre può sospettare ciò che suo figlio intende fare o pensare; conosce i suoi figli meglio di chiunque altro e si pone prima di qualsiasi azione che intendono intraprendere.

Dalla nascita, la madre osserva attentamente le espressioni del bambino: i tipi di pianto, i movimenti delle mani, i sorrisi e i capricci. Queste informazioni fanno parte del bagaglio di conoscenza che una mamma raccoglie durante la crescita del bambino. Non lasciare mai che il tuo istinto ti destabilizzi nel pensare che accadranno sempre cose brutte. Non deve trasformarsi in ansia, ma deve essere qualcosa in più.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta