IDEE IN CUCINA

Insalata di frutta: come farla e renderla invitante

LEGGI IN 2'

Tutto quello di cui abbiamo bisogno d’estate sono soluzioni fresche e veloci con cui rinfrescarci, spizzicare e tenerci leggeri per combattere le temperature più calde. Ma quale soluzione sfiziosa possiamo inventarci?

L’idea è di mescolare frutta, anche esotica, o secca, a insalata e ortaggi per un piatto goloso e semplice da organizzare. Basta avere gli ingredienti giusti. Ecco due idee creative di insalata di frutta con cui risolvere il pranzo.

Insalata melone e rucola al profumo di limone

Ingredienti semplici e sfiziosi che se abbinati danno vita a un piatto colorato e per tutti i gusti.

ingredienti per 2 persone

1 melone, rucola, succo di limone, olio extra vergine d’oliva q.b, sale e pepe q.b. ricotta salata q.b.

Tagliare a metà i meloni, eliminare i filamenti e mettere la polpa tagliata a tocchetti in una ciotola mettendo da parte le due calotte. Lavare e tagliare la rucola a pezzetti, e aggiungere il melone. Quindi irrorare con succo limone, olio e aggiungere un pizzico di sale. Travasare gli ingredienti dalla terrina nelle 2 calotte dei meloni messe da parte, e servire dopo aver grattugiato al top un pizzico di ricotta salata.

Insalata speziata di anguria, mango e cetrioli

Questa volta cetrioli, mango e anguria sono conditi con un saporito condimento per trasformare un piatto di insalata noioso in un colorato e invitante piatto.

Ingredienti per 2 persone

1 cucchiaio di salsa di soia, 1 spicchio d'aglio, mezzo cucchiaino di zenzero, 2 cucchiaini di succo di lime 2 cucchiaini di aceto di vino, 500gr di anguria 1 cetriolo, 1 mango, 30gr di coriandolo tritato 30gr di basilico tritato 30gr di arachidi salate tritate e tostate

In una grande ciotola, sbattere insieme la salsa di soia l'aglio e lo zenzero sminuzzato, il succo di lime e l'aceto. Tagliare a cubetti la polpa di anguria dopo aver eliminato i semi. Poi affettare finemente il cetriolo e tagliare il mango a cubetti, aggiungere il coriandolo e il basilico. Far riposare il tutto per 15 minuti. Quindi scolare il liquido in eccesso e servire in coppette. Decorare al top con arachidi tostate dopo averle tritate.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta