VITA DI COPPIA

Come chiedere a lui quello di cui hai bisogno

LEGGI IN 3'

Problemi di coppia

La coppia entra spesso in crisi per problemi che possono apparire non seri, ma che rendono il rapporto faticoso e a volte quasi intollerabile. Uno delle maggiori difficoltà che coinvolgono l’uomo e la donna è la mancanza di comunicazione, la donna vorrebbe che l’uomo la aiutasse, ma non lo dice perché spera che sia lui a capirlo, lui aiuterebbe la donna ma solo se fosse lei a chiederlo.

Questo gioco protratto nel tempo porta malumori e discussioni intense che minano continuamente il rapporto tra i due. Lei non si sente amata, perché lui non la accontenta, lui si sente disprezzato perché lei lo mortifica con parole di disistima. Come uscire da questa situazione? Come spesso avviene la soluzione è semplice, entrambi devono aprirsi, tendere la mano per consegnare la chiave che gli consenta di capirsi.

L’aiuto in casa

Le mille incombenze quotidiane sfiancano la donna che a fine giornata si sente stanca ed oppressa. L’uomo vive questi lavori in modo diverso ma non vuol dire che sia disinteressato. A volte, è sufficiente chiedere l’aiuto nel modo giusto. Spesso gli uomini più giovani portano un vissuto di scarsa collaborazione domestica che li rende poco attivi: in questo caso è la donna che deve cercare di dare gli strumenti perché possa imparare.

E’ importante accettare il modo con cui lui agisce senza aggiungere commenti negativi: invece di litigare ed apostrofare l’uomo come fannullone è meglio indicargli il modo corretto di agire. La coppia dovrebbe sempre programmare le incombenze in modo da non dovere discutere frequentemente di questi argomenti.

I desideri nascosti

Molto spesso nella coppia si presenta una situazione di questo tipo: lei ha un desiderio ma non lo manifesta, lui non lo capisce e lì nasce lo scontro. Per stare bene la coppia deve imparare a vivere alternando le proprie esigenze, accontentando i desideri di entrambi. Mare o montagna d’estate? Il pranzo di Natale dai suoi o dai tuoi? Con gli amici o da soli nel week-end?

Vale la legge dell’alternanza. Se ogni in uno dei due nasce un desiderio particolare bisogna esternarlo senza timore, l’uomo non è capace di leggere ‘tra le righe’ capisce meglio quello che gli viene chiesto.

L’emotività femminile

I sentimenti, gli stati d’animo, gli umori sono tutti elementi vissuti quotidianamente dalla donna, per l’uomo invece sono come un pianeta inesplorato molto spesso difficile da comprendere. Il sesso maschile ha difficoltà ad intuire gli stati d’animo della donna che si sente offesa dal fatto che lui non la capisca, ma a volte la colpa è proprio sua quando non scopre sufficientemente sé stessa.

L’unità maschile nasce come essere razionale e fatica a capire le esigenze d’ascolto della donna, è necessario quindi che sia lei a condurlo per mano nel proprio mondo. Descrivere il proprio stato d’animo con parole pacate può aiutarlo sicuramente di più di una scenata.

Non abbandonare l’intimità

Non è bene vivere una vita sessuale ed intima poco appagante solo perché non si vuole affrontare l’argomento. La coppia poco soddisfatta del proprio menage familiare trova più semplice trovare un’alternativa fuori dal rapporto piuttosto che provare a sciogliere i nodi che bloccano la loro intimità fisica.

La donna è più brava a trasmettere sia fisicamente che verbalmente la dolcezza, è quindi importante che spinga perché rimanga tra di loro un contatto fisico quotidiano. E’ sufficiente un bacio o un abbraccio accompagnati da una frase innamorata per lasciare uno spiraglio sempre aperto nel rapporto. Per dare una sferzata alla sfera sessuale si può provare a dedicare un po’ di tempo al massaggio di coppia, le sensazioni trasmesse sulla pelle riaccenderanno passioni ed entusiasmi che sembravano essere svaniti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta