RICETTARIO

Spirale di pane alle erbe e formaggio

  • ANTIPASTO
  • PER GRANDI OCCASIONI
  • MEDIA
  • PIù DI 2 ORE

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

300 g di farina per pane, 160-170 g di acqua, 7 g di lievito di birra, un cucchiaino scarso di zucchero, un cucchiaino di sale, un cucchiaio di erbe aromatiche miste + altre per decorare, 100 gr di parmigiano grattugiato, olio extravergine di oliva qb

PREPARAZIONE

Sciogli il lievito e lo zucchero nell’acqua a temperatura ambiente. Di seguito aggiungi una parte di farina e inizia a mescolare con un cucchiaio. Quando avrai ottenuto la consistenza di una pastella aggiungi il sale e la restante farina. Impasta il tutto fino a ottenere un composto liscio, omogeneo ed elastico. A questo punto aggiungi il formaggio, tenendone un paio di cucchiai da parte, e le erbe aromatiche. Fai amalgamare rapidamente e poni a lievitare in una ciotola unta d’olio. Sigilla il contenitore e lascia lievitare fino al raddoppio. Puoi preparare l’impasto anche con la macchina del pane: inserisci tutti gli ingredienti nella macchina avendo cura di tenere ben distanti il lievito e il sale. Avvia il programma di impasto e, quando il composto sarà omogeneo, aggiungi il formaggio e le erbe aromatiche. Una volta completata la fase di impasto, lascia lievitare nella macchina del pane secondo i tempi indicati dal programma. Riprendi l’impasto e stendilo formando un serpentello di un paio di centimetri di diametro. Ungi una teglia d’olio e posiziona il pane al suo interno formando una spirale. Spennella di olio, cospargi con altre erbe aromatiche e con il restante parmigiano e lascia lievitare nuovamente fino al raddoppio. Inforna il pane in forno caldo a 220°C, abbassa subito a 200°C e fai cuocere fino a che l’impasto è ben dorato.

Il forno acceso, il profumo di pane caldo che si diffonde per tutta la casa. Sai immaginare qualcosa di più caldo e avvolgente? Preparare il pane in casa è un gesto semplice che ha il sapore dell’amore e della tradizione. Al giorno d’oggi è diventato un fatto raro, ma mantiene il suo fascino nonostante tutto. Per una occasione speciale prova a rivivere queste sensazioni. Metti le mani in pasta, senti la consistenza della farina, godi del profumo del suo impasto e prepara un pane speciale ricco nel gusto e nell’aspetto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione