2019/07/21 03:14:5747638
2019/07/21 03:14:5721123

RICETTARIO

Ravioli di ricotta e crema di asparagi


INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g di farina
4 uova
250 g di ricotta
100 g di formaggio grattugiato
noce moscata
300 g di asparagi
250 ml di brodo vegetale
1 cucchiaio d'olio extravergine di oliva
2 spicchi d'aglio
1/2 litro di brodo
sale
pepe

PREPARAZIONE

Inizia preparando la sfoglia per ravioli: metti la farina a fontana sulla spianatoia, metti un pizzico di sale e le uova. amalgama gli ingredienti e impasta con le mani, lavorando dall’esterno verso l’interno. se l’impasto risulta troppo duro aggiungi due cucchiai di acqua tiepida. impasta e ottieni una palla di pasta. avvolgila in una pellicola trasparente e metti in un luogo fresco e asciutto per un’ora. stendi la sfoglia e dividila in strisce larghe circa 10 cm, disponendo piccole porzioni di ricotta ben distanziate tra loro. la ricotta deve essere preparata in precedenza mettendo in un mixer la ricotta, il parmigiano, la noce moscata il sale e il pepe. il composto ottenuto dovrà essere messo all’interno dei ravioli. una volta fatto sovrapponi a due a due le strisce di pasta, elimina le bolle d’aria e taglia i ravioli con la rondella. per la crema: lava gli asparagi, rimuovi la parte bianca del gambo, raschiali e tagliali a tondini. prepara il brodo. metti in una padella l’olio, l’aglio, unisci gli asparagi, un pizzico di sale e pepe e fai saltare a fuoco vivo. abbassa la fiamma e versa un po’ di brodo e lascia cuocere. a termine cottura, metti da parte le punte e metti gli altri asparagi in un mixer per ottenere una crema. cuoci i ravioli in abbondante acqua salata, scola, versa la crema di asparagi, mescola e ricopri con le punte degli asparagi messi da parte.

Il consiglio

Guarnisci i ravioli con le foglie di basilico per esaltare il sapore della ricotta o in alternativa tritane alcune foglie insieme alla ricotta per il ripieno.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione