RICETTARIO

Pasta tonno philadelphia e basilico

PREPARAZIONE

Nel fattempo che la pasta, preferibilmente corta cuocia in abbondante acqua salata, in un pentolino, a fuoco bassissimo, sciolgliere il philadelphia con un po' di latte, quel tanto latte che basti a rendere il formaggio una crema densa ma molto morbida. aggiungere una scatola di tonno sgocciolato e con una forchetta schiacciarlo bene. non portare ad ebolizzione il tutto. spegnere il fuoco ed aggiungere foglie di profumato basilico. scolare la pasta, al dente e condirla con il composto. guarnire con abbondanti foglie di basilico. buon appetito!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione