RICETTARIO

Marmellata di fragole senza zucchero

LEGGI IN 2'

La marmellata di fragole senza zucchero è indicata per le persone che soffrono di diabete e per quelle che sono a dieta, ma è adatta a tutti in quanto è gustosa quanto una marmellata tradizionale e ha il vantaggio di essere più leggera. La sua preparazione è semplice e veloce e, una volta conclusa, avrai a disposizione una marmellata da spalmare su fette biscottate oppure sul pane, per una colazione o una merenda salutare.

Vediamo gli ingredienti necessari per preparare la marmellata di fragole senza zucchero: 1 kg di fragole mature, 6 cucchiai d'acqua, succo di 1 limone e 2 mele biologiche. Il trucco per rendere gustosa la marmellata senza zucchero sono le mele biologiche: ogni mezzo chilo di frutta bisogna aggiungerne una, poiché la mela contiene pectina naturale che serve sia ad addolcire la marmellata che a donarle una consistenza più densa.

La preparazione comincia lavando con cura le fragole, togliendo loro il picciolo e poi tagliandole a cubetti. Allo stesso modo dovrai lavare le mele e poi tagliarle a pezzi, senza togliere la buccia in quanto è proprio lì che si trova l'ingrediente “segreto”, vale a dire la pectina che fungerà da gelificante naturale. Le mele vanno poi sistemate in una pentola dai bordi alti antiaderente.

Dopo le mele dovrai aggiungere nella pentola l'acqua e il succo di limone, lasciando cuocere il tutto per circa 40 minuti a fuoco moderato e mescolando con un cucchiaio di legno. Durante la cottura della marmellata bisogna occuparsi anche dei vasetti nei quali essa sarà sistemata. Per sterilizzarli è necessario immergerli, insieme ai coperchi, in un recipiente che andrà riempito d'acqua e poi messo a bollire per una ventina di minuti circa; al termine, asciugarli per bene.

Ultimata la cottura della marmellata, la devi versare all'interno dei barattoli ancora bollente e chiudere poi con il coperchio. Per una giornata intera la marmellata dovrà riposare nei barattoli capovolti, dopodiché sarà pronta; potrai spalmarla sulle fette biscottate oppure utilizzarla per preparare dolci.

La marmellata senza zucchero non si conserva a lungo come quella preparata con i metodi tradizionali. Ti consigliamo di farne poca per volta e consumarla rapidamente.

Leggi anche la ricetta per preparare la marmellata di fragole tradizionale!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione