LEGGI IN 1'

Le proprietà dell'uva

Le proprietà dell’uva, il famoso grappolo greco, sono numerose e con questo frutto si possono preparare fantasiose ricette per celebrare l’arrivo dell’autunno. Le due specie di vite più importanti sono la Vitis vinifera, originaria dell’Europa e dell’Asia Occidentale e la Vitis labrusca, dell’America del Nord. Tra i numerosi Paesi produttori di uva, però, è all’Italia che va il primato per la produzione di uva da tavola, ovvero quella destinata al consumo alimentare e non solo per la produzione di vino.

Le principali varietà di uva bianca sono: l’uva Italia con i suo grappoli grandi ricchi di acini grossi e di colore giallo dorato, l’uva Regina con grappoli più lunghi e una polpa croccante e l’uva Vittoria molto apprezzata per produttività e resistenza. Per quanto riguarda le varietà di uva nera c’è l’uva Red Globe, i cui grappoli possono arrivare anche fino ad un chilo e l’uva Palieri con acini grandi, una polpa soda e molto dolce.

Le proprietà all’uva sono molte, basti pensare che già gli antichi usavano questo frutto come alimento principale per curare vari malesseri: lo scopo era quello di ‘pulire’ il proprio corpo grazie alle ottime capacità diuretiche e lassative dell’uva. Inoltre, grazie alla presenza di polifenoli e di resveratrolo, presente nella buccia, sono confermate le proprietà antiossidanti e anticancerogene. Se al contrario, però, si soffre di disturbi digestivi, il consiglio è di consumare gli acini senza buccia e semi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta