COSA MANGI?

I fagiolini

LEGGI IN 2'

Teneri e delicati

Tra le verdure più apprezzate della bella stagione troviamo senza dubbio i fagiolini, o tegoline o cornetti o mangiatutto che dir si voglia! I fagiolini si prestano infatti non solo ad equivoci per quanto riguarda il nome che varia nelle diverse zone d'Italia, ma anche riguardo alla loro natura.

Legume o verdura?

I fagiolini sono i più anomali tra i legumi. Pur appartenendo alla categoria sono gli unici che si possono mangiare interi, senza il bisogno di eliminare il baccello. Sarà sufficiente togliere picciolo e punta per avere un "ortaggio" pronto da cucinare.
A differenza di fagioli e piselli infatti i fagiolini si attestano su livelli calorici molto bassi, solo 18 kcal per ogni etto e hanno un contenuto molto alto di acqua, vicino al 90%. Completa il quadro delle proprietà di questa verdura un significativo contenuto di fibre: se consumati senza esagerazioni quindi, i fagiolini diventano un ottimo cibo per il nostro intestino.

Acquisto e varietà

Quando acquistate i fagiolini, per assicurarvi che siano freschi e soprattutto teneri, fate attenzione che dall'esterno non si intravedano le sagome dei semi. Il profilo dei fagiolini deve essere "liscio" e la lunghezza della verdura non deve superare i 10-15 centimetri, a seconda della varietà, ma già i frutti sui 7-8 centimetri sono da considerarsi maturi e ottimi.
Le varietà sono numerose, tra le quali ricordiamo quella del fagiolo nano verde violetto, con la buccia screziata di viola appunto e un sapore leggermente diverso. Le taccole invece, legumi con il baccello più largo e piatto, appartengono a un'altra famiglia: sono più lunghe e più fibrose, anch'esse vengono consumate "intere"e preparate spesso stufate in padella con il pomodoro.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta