IDEE IN CUCINA

Un pranzo di Natale coi fiocchi!

LEGGI IN 2'

Antipasto

Per iniziare attenzione all'antipasto, una portata tutt'altro che secondaria, che deve stuzzicare ed invogliare alle pietanze successive. Per un effetto raffinato e di classe potremmo realizzare dei gustosi crostini con crema di tartufo bianco, da servire ancora fumanti. Per andare sul classico invece ecco un'ottima crema di formaggio alle erbe, un antipasto semplice, ma sempre d'effetto. Per chi invece vuole osare un po' di più con un abbinamento originale e sfizioso ecco come preparare dei fagottini di salmone e pompelmo.

Crostini al tartufo bianco

Crème di formaggio alle erbe

Fagottini di salmone e pompelmo

Primo

Passando ai primi potremmo decidere di puntare su atmosfere più rustiche e tradizionali, ma sempre con stile, scegliendo quindi un delicato risotto agli asparagi e taleggio. E perché non reinterpretare le tradizionali lasagne con un tocco di raffinatezza grazie al radicchio al vino rosso e alla ricotta? Per gli inguaribili amanti del pesce consigliamo invece delle gustosissime linguine con carbonara alle cozze, un piatto saporito e tutto da scoprire.

Risotto con asparagi e taleggio

Lasagne gratinate con radicchio al vino rosso e ricotta

Linguine con carbonara di mare

Secondo

Il secondo è il piatto forte, quello che deve lasciare sazi e soddisfatti, quello che solitamente richiede più preparazione. Per andare sul sicuro ecco come preparare un perfetto secondo natalizio, petti d'anatra in salsa profumata agli agrumi. Non puoi sbagliare neppure servendo dei prelibati bocconcini di vitello ai carciofi, una ricetta che richiede impegno, ma ne vale davvero la pena. Da provare anche il dentice con radicchio rosso, un secondo di pesce assolutamente all'altezza.

Petti d'anatra di salsa profumata agli agrumi

Bocconcini di vitello ai carciofi

Dentice al forno con radicchio rosso

Dessert

Dopo una piccola pausa, che permetterà ai commensali di riprendersi dal lauto pranzo, ecco che potremo servire il dessert preparato con tanta cura. Come l'ultima battuta di una commedia teatrale questa deve essere la più piacevole e divertente, godibile anche dal punto di vista estetico. Spazio alla vostra fantasia e al vostro estro quindi nel realizzare i dolci che qui vi proponiamo

Millefoglie ai frutti di bosco con crema al limone

Mattonella di cedro

Cuore al cioccolato fondente con petali di rosa brinati

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Paola

Quest'anno voglio convincere i miei a saltare il pesce e pur non mangiando carne come da tradizione una cena vegetariana sarebbe per me veramnete divertente da preparare il risotto asparagi e taleggio perfetto,se invece non cedono la carbonara di rame sia con linguine ,ma anche con paccheri almeno portera' una ventata di novita' alla tavola

3 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta