IDEE IN CUCINA

Fai la spesa nel modo giusto

LEGGI IN 3'

Sei il tipo che fa la spesa con la lista oppure compri d'istinto facendoti ispirare dagli alimenti disposti sugli scaffali? Acquisti piccole quantità di alimenti o sei il tipo da grandi scorte? Qualunque sia il tuo modo di fare la spesa che c'è chi lo conosce già.

Numerosi sociologi, psicologi, esperti di marketing studiano il modo in cui fai la spesa al supermercato e mettono in campo tecniche sempre più sofisticate per farti acquistare quanto più possibile. Dietro ad ogni scaffale esiste una strategia ben precisa, quella di farti acquistare non quello di cui hai bisogno bensì quello che ti colpisce di più.

Scopri alcuni di questi segreti e diventerai anche tu un acquirente intelligente.

I supermercati hanno un percorso interno obbligato che porta il consumatore a girare quasi tutte le corsie alla ricerca di prodotti primari come il pane, il latte, la pasta, la frutta e la verdura. A volte il sale grosso è introvabile, ti sei mai chiesta il perché? Quanti altri prodotti hai buttato dentro al tuo carrello mentre lo cercavi? Durante questo piccolo "viaggio" il consumatore è colpito dai molteplice prodotti esposti ed arriva ad acquistare anche il 60-70% in più di quello che aveva preventivato di comprare.

Per non farti intrappolare armati di lista e cerca di dedicare alla spesa un tempo limitato: se non hai tempo di girovagare tra i corridoi del supermercato comprerai solo i prodotti necessari.

Solitamente i prodotti che fanno guadagnare maggiormente il supermercato sono messi a portata di mano. Prodotti simili con lo stesso prezzo, di qualità migliore o scontati, sono posti in altre posizioni meno comode. I cibi salutari integrali o biologici sono quasi nascosti: impara ad alzare lo sguardo.

Leggi sempre il prezzo al chilo del prodotto indicato "in offerta" o in "promozione"e quello di altri prodotti simili e fai il paragone.

I cibi freschi già affettati o lavati, la carne o il pesce già condito e preparato per la cottura, i sughi pronti sono comodi e rendono la nostra vita più facile, questa comodità però ha il suo prezzo. Questi cibi elaborati possono costare anche il doppio degli stessi presi al naturale. Sei sicura di non poterli preparare da sola? Un altro modo di risparmiare è quello di acquistare la frutta e la verdura di stagione: i prezzi sono sicuramente più ragionevoli.

E' vero è difficile resistere ai "3x2" o alla "scorte famiglia", ma sei sicura di fare un vero affare? Se compri di più di quello di cui hai realmente bisogno, in particolare gli alimenti deperibili, non è sempre un vantaggio. Sarai costretta a mangiare quel particolare alimento prima che scada senza volerlo veramente e facilmente parte di quello stock verrà buttato. I grissini ad esempio, una volta aperti, non durano più di un mese perché assorbono l'umido e perdono facilmente friabilità. I succhi di frutta una volta aperti non durano più di 2-3 giorni anche se conservati in frigorifero: se in famiglia non siete dei grandi bevitori di questa bevanda, compra le confezioni piccole. Lo stesso discorso vale per lo scatolame ed i sughi pronti soprattutto se sono a base di pomodoro che in pochi giorni inacidiscono.

E' difficile riuscire a fare la spesa da sole, spesso i bambini ti accompagnano e proprio loro sono i primi ad essere catturati dalle scatole colorate dei cartoni animati. Un capriccio, una loro insistenza e qualche prodotto entra nel carrello senza volerlo veramente: quando sei in loro compagnia fai la spesa nel supermercato che conosci meglio ed evita i corridoi a rischio.

Vicino alle casse sono collocati i prodotti per gli acquisti d'impulso: caramelle, chewing gum, cioccolatini, lamette da barba, patatine. Questi prodotti sono spesso aggiunte in coda alla spesa, ma non hanno termini di paragone ed i loro prezzi sono gonfiati e superiori a quelli di prodotti simili.

Non essere troppo fedele allo stesso supermercato, cambia esercizio, leggi i volantini, sfrutta i prodotti con reali offerte o promozioni. Se hai dei punti accumulati sulla tessera fedeltà utilizzali per chiedere degli sconti sulla spesa.

Vuoi fare la spesa in modo vantaggioso senza neanche recarti al supermercato? Puoi unirti ai GAS (Gruppi di Acquisto Solidale) : sono gruppi di cittadini che si organizzano per acquistare i prodotti alimentari o di largo consumo, all'ingrosso. In pratica i membri dei GAS stilano una lista di prodotti, raccolgono gli ordini da parte delle famiglie e dei singoli aderenti e li trasmettono ai vari produttori precedentemente selezionati. Una volta arrivata la merce, viene distribuita in base agli ordini fatti ed ogni membro paga la sua parte.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta