IDEE VERDI

Più ordine per risparmiare e vivere meglio

LEGGI IN 2'

Organizzare ed ordinare al meglio carte, ricordi e documenti è il primo passo per risparmiare e gestire la tua vita di tutti i giorni senza brutte sorprese.

Ticket sanitari, documenti dell'automobile, pagamenti condominiali, bollette delle utenze di gas e acqua, scontrini per convalidare una garanzia e farmaceutici, tessere d'iscrizione in palestra o ad altre attività, ricevute, senza dimenticare anche lettere e cartoline, tutto questo e molto più viene stipato nei cassetti di tavoli, credenze e mobiletti.

A volte carte, documenti e ricordi vengono abbandonati per lungo tempo rendendo difficile il loro ritrovamento oppure, se vengono ammassate in malo modo, una volta ritrovate risultano in cattive condizioni.

Più ordine in casa
Comincia archiviando i documenti in maniera ordinata ed organizzata, ti sarà possibile non solo ritrovare in poco tempo ciò che ti serve, ma anche preservare i ricordi dal loro naturale deterioramento.

Per non dimenticare le scadenze dei pagamenti e dei rinnovi prepara un classificatore suddiviso da cartoncini colorati e poni all'inizio un riepilogo delle spese da fare mese per mese completo di data. Per facilitarti nell'archiviazione di documenti e ricevute, lascia un angolo della casa sempre attrezzato con penna e matita, una gomma, qualche graffetta, la pinzatrice, ma anche del nastro adesivo: se non hai tanto spazio riponile tutte in un'unica scatola.

Hai appena fatto un acquisto e la garanzia del prodotto acquistato prevede che venga allegato lo scontrino che comprovi la spesa? Fallo subito prima che lo scontrino vada smarrito. Prima d'infilare un'altra carta, foglio o ticket in un cassetto pensa se ti serve veramente.

Non aspettare il 'momento giusto' per archiviare scontrini ed altri documenti, ma cerca di farlo il più presto possibile al massimo a fine giornata oppure raggruppali in cartelline diverse a seconda del tema (spese sanitarie, sport, spese condominiali, fatture di acquisto, ecc.) e riordinale appena possibile.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta